Castello di Friedenstein Gotha

Castello di Friedenstein: l'universo barocco nel cuore della Germania.

Incredibilmente austero dall'esterno e sontuoso all'interno, questa monumentale costruzione che sovrasta la città di Gotha è uno dei primi castelli barocchi della Germania.

Sulle mura delle rovine della fortezza di Grimmenstein sorse, a partire dal 1656, il castello di Friedenstein come residenza del duca Ernst I, il reggente del ducato di Sassonia-Gotha. Soltanto l'ala nord è lunga 100 metri, le ali laterali misurano 140 metri, il potere del duca si avvertiva anche in lontananza. Il duca protestante fece costruire un castello austero e sobrio, il che lo rende particolarmente interessante: all'esterno, Friedenstein affascina con la sua austerità, la sua simmetria e la sua imponente grandezza. Al contrario, all'interno, il figlio, il duca Friedrich I, fece costruire tra il 1680/1881 e il 1687 delle sontuose stanze. Le stanze ducali sono ornate da preziosi pavimenti intarsiati e soffitti a stucchi con sfarzose decorazioni, il Salone delle Feste presenta pregiati soffitti con decorazioni in rilievo, circondati da rigogliose ghirlande di frutta e fiori. Le collezioni dell'attuale museo comprendono opere d'arte, dipinti, sculture e pezzi di artigianato di tutte le epoche. Allo splendore di Friedenstein si aggiungono anche i meravigliosi giardini, considerati uno dei primi giardini all'inglese della Germania. Nell’ala ovest si trova il teatro barocco, perfettamente conservato, fatto costruire da Federico I che, nel 1683, introdusse l’opera lirica. È uno dei più antichi teatri barocchi utilizzati ancora oggi. Gli impianti tecnici e la platea risalgono al 1774. Ogni estate vi si rappresentano opere del 18° secolo riviste in chiave moderna. Escursioni Gli appassionati di bambole antiche in miniatura e porcellane non possono lasciarsi sfuggire una visita al museo del castello "Neues Palais" con la casa delle bambole "Mon plaisir" in stile barocco. Anche il Castello di Friedrichsthal merita una visita, mentre l'incantevole città vecchia medievale di Schmalkalden risalente al XVI-XVIII secolo è il luogo ideale per chi, dopo tanti sfarzosi castelli, cerca un po' di semplicità. A soli 9 km si trova il Rennsteig, il sentiero escursionistico più amato della Germania.


Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: