Fasto barocco: arte come dimostrazione del potere

Il diciassettesimo secolo rappresenta il periodo del potere assolutistico. Edifici sfarzosi dalle dimensioni esagerate e giardini immensi diventarono un mezzo per dimostrare il proprio potere. Venite a scoprire questi castelli, parchi e giardini e lasciatevi stupire.

Un tempo un modesto castello di caccia, poi un imponente complesso a tre ali: Ma nessuno in Europa realizzò il sogno di una residenza assolutista così sontuosa come i signori di Ludwigsburg.

continua »
Castello residenziale di Arolsen

Il castello di Bad Arolsen, nell'Assia settentrionale, fu eretto tra il 1713 e il 1728 sotto la reggenza del principe Friedrich Anton Ulrich zu Waldeck elevato al rango di principe dell'impero. La spettacolare collezione del castello raccoglie molte opere della dinastia dei pittori Tischbein, di Aldegrever, Meytens e Querfurt.

Castello Solitude

Il castello di caccia e di rappresentanza a Stoccarda fu costruito a partire dal 1763 sotto la reggenza di Carl Eugen von Württemberg. Gli edifici annessi con i saloni delle feste, la Sala Bianca e la Stanza della Musica e dell'Assemblea in stile tardo rococò fanno di questo complesso uno degli esempi architettonici più belli del XVIII secolo.

Nuova Residenza di Bamberga

Nell'Alta Franconia, nella piazza del Duomo della città di Bamberga, sorge la Nuova Residenza dei vescovi principi. Le sontuose camere principesche, la galleria d'arte con la virtuosa pittura alto tedesca e barocca e la Sala Imperiale con gli imponenti ritratti dell'imperatore meritano una visita.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati