Castello di Weikersheim
Castelli, parchi e giardini

Alla scoperta di luoghi di principesco splendore

Castelli, parchi e giardini

Alla scoperta di luoghi di principesco splendore

Castello di Weikersheim. Oggi come un tempo una raffinata bellezza.

Il Castello di Weikersheim è una delle mete più affascinanti lungo la Romantische Straße. La dimora della famiglia Hohenlohe è il capolavoro di una residenza di campagna.

Nel XVI secolo, a seguito di una spartizione di eredità, il conte Wolfgang II divenne proprietario di Weikersheim dove trasferì la sua residenza. Il conte trasformò questa fortezza sull'acqua in un sontuoso castello rinascimentale. Le sfarzose stanze sono rimaste conservate fino a oggi con tutto il loro prezioso arredamento. La Sala dei Cavalieri, risalente al 1600, ha conservato il suo stato originale, ad eccezione dei dipinti di Lambris e del grande lampadario, aggiunti nel XVIII secolo. La Sala delle Udienze della principessa Elisabeth Friederike Sophie veniva anche chiamata la "Stanza bella" per i suoi splendidi arredi. L'arredamento barocco del castello e del giardino risale agli anni successivi al 1710. Il giardino con la struttura assiale e le numerose statue è ancora oggi un tipico esempio di architettura da giardino barocca. Oggi le antiche cucine del castello ospitano una mostra permanente sul tema dell'alchimia. I visitatori hanno la possibilità di conoscere il conte Wolfgang II von Hohenlohe e il suo laboratorio d'alchimia. L'Orangerie, un portico a due ali risalente al 1723, ha una lunghezza complessiva di circa 100 metri e separa il giardino del castello dalla natura selvaggia. Il giardino del castello Weikersheim è famoso per le sue numerose statue. Oltre che dalle quattro stagioni, i quattro elementi e i quattro venti, le divinità del pianeta intorno alla fontana di Ercole e le altre statue di antiche divinità, il giardino è popolato anche da un seguito di nani. Escursioni La Fortezza di Wertheim risalente al 1192 è una delle rovine più antiche del Baden-Württemberg. Da qui si gode anche un'incantevole vista panoramica sulla città e sul paesaggio. Il monastero e Castello di Messelhausen del XIII secolo veniva utilizzato come stalla dai conti di Hohenlohe. A partire dal 1932 l'ordine degli agostiniani entrò in possesso dell'antica residenza nobiliare.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati