Una selezione di temi per una vacanza in città: trovate la vostra meta ideale…

Una città dai mille volti, ricca di tradizione e storia, e allo stesso tempo con quel fascino tipico di un centro urbano moderno e pieno di voglia di vivere. Ingolstadt, centro universitario e città dello shopping sul Danubio, entusiasma i suoi visitatori con lo stimolante connubio di fascino e atmosfera. E non da ultimo con l'Audi Forum, che avvicina in maniera avvincente al tema dell'automobile non solo chi ne guida una.

continua »

Se qualcuno dovesse chiedere quale tra le città tedesche è la prima della classe, la risposta sarebbe certamente Darmstadt. Colta e sempre informata, istruita, dai mille interessi e dall'aspetto sempre curato: grazie alle scienze, alla letteratura, all'arte e all'architettura Darmstadt ha sviluppato un carattere unico che l'ha resa ampiamente famosa.

continua »

Se esiste un gene che trasmette la voglia di vivere e di festeggiare, allora gli abitanti di Colonia l'hanno ereditato su larga scala. Infatti Colonia si sente sulla pelle, come un'emozione o un modo di prendere la vita sempre dal verso positivo. E tutto questo fa rima con il carnevale, la birra Kölsch e ovviamente il celeberrimo duomo.

continua »

A Mannheim è impossibile stare fermi: Karl Drais costruì la prima bicicletta nel 1817 nella città universitaria adagiata lungo il Reno e il Neckar, nel 1886 la prima automobile di Carl Benz percorse le strade della città, nel 1921 seguì il leggendario Bulldog della Lanz e nel 1929 Julius Hatry fabbricò persino il primo aerorazzo del mondo. È evidente che chi ha uno spiccato senso dell'inventiva si trova particolarmente bene a Mannheim.

continua »

Münster è una città cosmopolita, giovane, disinvolta e orgogliosa di una storia lunga oltre 1200 anni. Sede del vescovado, città anseatica, centro universitario: Münster ha sempre svolto un ruolo fondamentale non solo per la sua regione. Ma l'evento con cui la città è entrata nella storia mondiale è la Pace di Vestfalia.

continua »

Magonza, città universitaria, città romana, sede dei media e capitale del Land, è famosa per il connubio tra il duomo romanico, l'arte tipografica di Gutenberg e i festeggiamenti del carnevale. E per un'eredità culturale lunga quasi 2.000 anni, a ragione presentata da Magonza con orgoglio. Tra i beni culturali della città non può mancare la lunga tradizione enologica, un fatto che rende Magonza ancora più simpatica.

continua »

Una città in cui vale la pena vivere qualsiasi storia d'amore, famosa in tutto il mondo e tappa obbligata del turismo internazionale: Heidelberg. Sinonimo di romanticismo sognante tra il ponte Alte Brücke e l'imponente castello, questa città vanta un'offerta culturale e un programma di eventi di ottimo livello, una gastronomia genuina e una posizione ideale tra il fiume Neckar e le pendici della foresta Odenwald.

continua »

Che cosa offre Berlino di diverso rispetto alle altre metropoli del pianeta? Sono innanzitutto gli stessi berlinesi, il cui cuore ruvido ma allo stesso tempo accogliente contribuisce a creare l'atmosfera tipica della capitale tedesca. E naturalmente un numero quasi incredibile di attrazioni in cui si rispecchiano la dinamicità e lo spirito moderno, come pure la Storia - con la maiuscola - e i drammi del XX secolo.

continua »

Partire alla scoperta dei paesi più lontani e fare ritorno ad Amburgo: il programma di viaggio più bello che ci si possa immaginare. Porta sul mondo, bellezza di mare, centro marittimo del nord: gli stessi amburghesi, in genere piuttosto riservati, non possono trattenere l'orgoglio che provano nei confronti della propria città, con la sua atmosfera speciale e il carattere cosmopolita.

continua »

Treviri, fondata come Augusta Treverorum nell'anno 16 a.C. durante il regno dell'imperatore romano Augusto, non solo è la città più antica della Germania, ma conserva anche importanti testimonianze artistiche e architettoniche del periodo antico. Per rendersene conto è sufficiente osservare la Porta Nigra, la porta antica meglio conservata al mondo e oggi simbolo della metropoli sulla Mosella.

continua »

Si può guidare un'automobile. O si può sognare un'automobile. Per entrambe le cose Stoccarda è il luogo giusto: non solo perché qui vengono costruite automobili di fama mondiale, ma anche perché qui la storia dell'automobile è così viva come in nessun altro luogo del mondo. Sogni a quattro ruote: una visita a Stoccarda li farà diventare realtà.

continua »

Non solo la Germania, bensì tutto il mondo della moda accorre a Düsseldorf per assistere alla presentazione delle ultime novità dell'haute couture e del prêt-à-porter. Quando "The Gallery Düsseldorf", l'appuntamento nato dall'Igedo, ai suoi tempi la fiera della moda più grande al mondo, rinnova il suo appuntamento due volte all'anno, la mecca degli stilisti e dei buyer internazionali si trova in riva al Reno.

continua »

Non è vero che per visitare Gottinga è necessario avere alle proprie spalle un dottorato di ricerca. Ma di certo aiuta a capire meglio lo spirito di questa città, che sembra attraversata da uno sfrenato desiderio di conoscenza e la cui vita studentesca e accademica non è paragonabile a nessun altro centro universitario tedesco. 44 premi Nobel sono nati, hanno studiato, ricercato o insegnato a Gottinga.

continua »

Jena, patria di aziende come Schott Glas e Zeiss, è un affascinante connubio tra tradizione industriale ed intellettuale, ricerca, innovazione e vita universitaria. Si tratta di un'atmosfera speciale che si respira negli istituti e nelle strutture educative, ma anche nei locali dello splendido centro storico che sono accoglienti e ricchi di tradizioni.

continua »

Würzburg, dove storia, cultura ed enogastronomia si incontrano Città universitaria e residenza dei principi vescovi della Franconia, Würzburg si adagia in maniera pittoresca su entrambe le sponde del Meno e vanta non solo un'atmosfera vivace e un fascino irresistibile: la città è famosa anche come centro della regione vinicola della Franconia e non da ultimo per le sue straordinarie attrazioni.

continua »

Bielefeld fu fondata nel 1214 dal conte Hermann von Ravensberg, un uomo lungimirante: già allora riconobbe l'importanza strategica di questo punto geografico, al crocevia di antiche vie commerciali nelle immediate vicinanze della foresta di Teutoburgo. Nacque così una tipica città commerciale, con un grande mercato e splendide case a graticcio: i tratti che Bielefeld conserva ancora oggi, accanto allo straordinario amore dei suoi cittadini per l'arte.

continua »

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati

Che cosa dicono altri turisti da tutto il mondo

Blutenfest des Rotes Moselweinbergpfirsich

ROZE LENTE IN COCHEM

We hebben éven moeten oefenen, maar na een tijdje rolde Rote Moselweinbergpfirsich vanzelf uit onze mond. Toch kan je in Cochem ook gewoon Rud Peesche zeggen, het plaatselijke dialect voor deze kleine perzik met haar robijnrode vruchtvlees die overal in de Moezelvallei groeit. Terwijl de wijngaarden er nog kaal bijliggen, zijn de roze bloemen van de Moezel-Wijnbergperzik al een fleurige voorbode van de lente. Goed nieuws voor de plaatselijke wijnboeren dus, maar ook voor al wie dol is op perziken, want dan wordt er in Cochem smakelijk gefeest.

Continua a leggere »

werner.gladines@gmail.com

Saarbrucken

LANGS DE TAFELS VAN SAAR (LEKKER) LAND

Voor de ene is het een stukje Frankrijk in Duitsland, voor de andere is het een stukje Duitsland dat ook in Frankrijk niet zou misstaan. Wij houden het bij typisch Duits met een stevige Franse twist: Saarland. De kleinste Duitse deelstaat ging een paar keer over en weer tussen beide landen, was tweemaal op zichzelf en werd in 1957 definitief bij Duitsland ingelijfd. Het resultaat is een grensoverschrijdende kruisbestuiving van savoir-vivre en savoir-faire die zich vooral in de lokale gastronomie laat gelden. Wij trokken in Saarland letterlijk van de ene rijk gedekte tafel naar de andere, gingen er tafeltoeren en lieten ons galant overtuigen van het feit dat je van 'een schone tafel' wél kan eten.

Continua a leggere »

werner.gladines@gmail.com

Crazy SB Waschsalon

Crazy SB Waschsalon

Quando estamos viajando, nada como ter uma lavanderia perto para as horas de aperto. Não tem como não notar essa lavanderia toda "modernosa". Crazy SB Waschsalon chama a atenção por suas centenas de meias penduradas. Uma decoração perfeita para o ambiente. Eu não cheguei a lavar nenhuma roupa na minha estádia em Dresden, mas se ficasse mais uns dias, teria voltado lá de certeza. Fica na Louisenstraße 6, aberto todos os dias das 06h - 23h.

Continua a leggere »

martinha@viajoteca.com

Travel Bookshop

Travel Bookshop - para os apaixonados por viagem

As coisas mais legais, sem dúvidas eu encontrei em Neustadt. É a região mais alternativa e legal de Dresden. Foi lá que eu vi uma das Lojas de Livros de Viagem mais legais. É aquela loja/livraria/papelaria que você vai querer comprar tudo. Passei uma boa hora lá dentro, folheando (porque ler em alemão, nem em sonho!) todos os guias, livros. Comprei uns postais lindos. Bobeei por não ter comprado uns mapas antigos, eram lindos.

Continua a leggere »

martinha@viajoteca.com

Schwebebahn

Schwebebahn

Para ter uma vista incrível de Dresden, vale muito a pena pegar o monorail em Loschwitz. Além de ver a cidade, você ainda terá uma vista privilegiada da Ponte Azul - Blaueswunder.

Continua a leggere »

martinha@viajoteca.com

Kunsthofpassage

1000 e 1 passagem

Em Neustadt tem a Kunsthofphpassage, que é uma passagem incrível. Ela tem vários prédios "temáticos". O azul por exemplo quando chove, a água nos canos vira música. Fora os prédios, ainda tem várias lojas bacanas e cafés charmosos para você aproveitar. #youngDresden #mustsees #shopping #cafés

Continua a leggere »

martinha@viajoteca.com

Obras incríveis

Albertinum: um museu de arte moderna de 125 anos, que foi reaberto em 2010, após uma reforma de 51 milhões de euros. A coleção de retratos começa com um dos pintores alemães mais românticos, Caspar David Friedrich, e termina com seu artista vivo mais famoso, Gerhard Richter, sendo que ambos passaram a infância em Dresden. Você vai encontrar desde a Bailarina de Degas, a Monet, Manet, Rodin, Van Gogh. A entrada Vista 10€

Continua a leggere »

martinha@viajoteca.com

Zwinger Palace

O Chateau de Versailles de Dresden

O Zwinger Palace é um dos melhores exemplos da arquitetura barroca tardia na Alemanha. Construído entre 1710 e 1728 pelo arquiteto Pöppelmann, o Palácio Zwinger foi usado para grandes festas e torneios. Hoje, o complexo barroco de pavilhões, galerias e pátios interiores é a casa de grandes museus e obras. A Madonna Sistina de Rafael você encontrará lá. O acervo de Porcelana tambem é belíssimo. O Arsenal também é muito interessante se você curte trajes e armas. Se você não quiser entrar em nenhum museu, vá pelo menos para andar pelos jardins e admirar o "Kronentor", que é o portão com a coroa.

Continua a leggere »

martinha@viajoteca.com

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: