Tubinga

La città universitaria con una lunga tradizione: Tubinga

Tubinga è una delle città universitarie tedesche più importanti, tuttavia ha mantenuto un carattere tranquillo e cordiale. Professori, vignaioli, studenti e abitanti della Svevia: gli incontri tra i protagonisti della vita cittadina non sono stati sempre così pacifici. Ma nel corso dei secoli gli animi si sono riconciliati nella città che ha dato i natali a Hölderlin e oggi le note del carillon del municipio risuonano insieme a quelle dei club musical di tendenza.

Scale ripide, vicoli stretti e case dai frontoni allungati: sono questi gli elementi architettonici che incontrerete percorrendo il centro storico fino al castello. Questa zona, restaurata con cura, si distingue per la sua atmosfera vivace, con negozi, caffè all'aperto, enoteche, locali per studenti e ristoranti che vi invitano a prendervi una pausa. Tubinga è un centro davvero dinamico, grazie ai 20.000 studenti che vivono in città. Tra gli eventi più spettacolari del suo fitto calendario ricordiamo la "Stocherkahnrennen", la competizione in cui diverse imbarcazioni si sfidano sulla acque del fiume Neckar. La prima squadra a tagliare il traguardo riceve una botte di birra, mentre l'ultima deve bere mezzo litro di olio di fegato di merluzzo: una penitenza dal sapore goliardico tipico degli ambienti universitari.

Immagini da cartolina: la piazza del mercato e la torre di Hölderlin

Insieme al lungofiume, la piazza del mercato, con il municipio e la fontana di Nettuno, è uno dei soggetti più fotografati di Tubinga. Ai tre piani originali del municipio, costruito nel 1435, se ne aggiunsero altri nel 1508, mentre nel 1511 l'edificio si arricchì di uno splendido orologio astronomico in funzione ancora oggi. Solcando in barca le acque del fiume Neckar potrete ammirare gli edifici pittoreschi che si affacciano sul lungofiume e la torre di Hölderlin. Il poeta Friedrich Hölderlin dimorò qui dal 1807 fino alla sua morte, avvenuta nel 1843, prendendo in affitto una stanza presso la famiglia del falegname Zimmer. Oggi la torre ospita un museo dedicato al famoso poeta.

Mostre eccezionali e un buon motivo per andare d'accordo

Le mostre della galleria d'arte di Tubinga, ormai famose in tutto il mondo, nacquero da un'iniziativa privata delle sorelle Paula Zundel e Margarete Fischer-Bosch all'inizio degli anni Settanta. L'intento era quello di creare uno spazio espositivo in memoria del pittore Georg Friedrich Zundel, il marito di Paula. La galleria è stata concepita per riprodurre la tensione concettuale creatasi nel momento di transizione tra l'arte moderna e l'arte contemporanea. Anche le mostre monografiche dedicate ai grandi precursori dell'arte moderna hanno riscosso un grande successo a livello internazionale. Ricordiamo ad esempio le rassegne dedicate a Paul Cézanne, Edgar Degas e Pablo Picasso. Il museo del castello Hohentübingen, il museo Boxenstop dedicato al mondo delle automobili e dei giocattoli, numerose gallerie e collezioni, come pure il teatro della prosa e i diversi festival cittadini sono i protagonisti della straordinaria vita culturale di Tubinga. Per una volta cittadini, studenti, vignaioli e professori si trovano d'accordo: la cultura diverte e mette di buonumore.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati