Thomanerchor di Lipsia – al suo ottavo centenario
Thomanerchor di Lipsia – al suo ottavo centenario
Thomanerchor di Lipsia

Thomanerchor di Lipsia – al suo ottavo centenario

Chi veniva ammesso a frequentare la Thomasschule doveva contribuire anche alla musica sacra del convento. Fu così che nel 1212 dagli allievi della scuola conventuale nacque il coro di voci bianche. L'imperatore del Sacro Romano Impero Ottone IV. di Brunswick confermò l'atto di fondazione apponendo il suo sigillo.

In seguito allo scioglimento del convento durante la Riforma, il Thomanerchor dipese direttamente dalla città di Lipsia. Anche Johann Sebastian Bach lo ha diretto come Thomaskantor per quasi 30 anni. Oggi il coro misto è composto da circa 100 membri (ragazzi fino all'età di 18 anni), quasi il doppio rispetto ai tempi di Bach. Il repertorio è ancora incentrato principalmente sulla musica sacra, soprattutto le cantate, i mottetti e gli oratori di Bach. Dal 1920 i ragazzi vestiti "alla marinara" si esibiscono anche all'estero. Nella Thomaskirche di Lipsia, invece, è possibile ascoltarli tre volte alla settimana: il venerdì e il sabato con la Gewandhausorchester e la domenica durante il culto. Molti cantanti e musicisti professionisti, anche di genere pop, provengono dal Thomanerchor.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati