Herbert Grönemeyer – la coscienza morale

Herbert Grönemeyer – la coscienza morale

La sua onestà, il suo impegno e la sua franchezza sono valse molte simpatie al cantante. Dall'album di successo "Mensch" (2002) Herbert Grönemeyer ha scalato tre volte la prima posizione delle classifiche tedesche, tra l'altro con la canzone dei Mondiali di calcio 2006: "Zeit, dass sich was dreht".

Nato a Gottinga, Herbert Grönemeyer è cresciuto a Bochum al cui teatro ha iniziato la sua carriera come musicista di scena e attore per poi diventarne direttore musicale nel 1976. L'affermazione come musicista si è realizzata giustappunto con l'album "4630 Bochum" (1984) - in Germania un successo maggiore di "Thriller" di Michael Jackson! Da allora, tutti gli album di Grönemeyer registrati in studio sono arrivati al primo posto delle classifiche. Negli anni Ottanta ha suscitato scalpore anche come attore, ad esempio con i suoi ruoli in "U-Boot 96", "Sinfonia di primavera" e lo sceneggiato TV "Väter und Söhne". È di Grönemeyer la colonna sonora del film "The American" (2010, con George Clooney).

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati