Il miglior suono del jazz: dal vivo, in un club

Per poter parlare di improvvisazione nella musica è imprescindibile ascoltarla dal vivo. In Germania sono alcune centinaia i club, i festival e le sale da concerto che presentano regolarmente musicisti jazz di importanza regionale, nazionale e internazionale. Alcuni jazz club tedeschi hanno acquistato da tempo notorietà anche oltreoceano.

To be able to talk about improvisation in music, one first has to experience it live. Several hundred clubs, festivals and concert halls in Germany regularly feature jazz musicians of local, national and international standing. And many a German jazz club has become famous overseas.

A-Trane, Berlino

Il nome A-Trane è un gioco di parole fra Trane (nomignolo da insider per John Coltrane) ed A-Train (dal famoso brano di Billy Strayhorn "Take the A-Train"). L'A-Trane è nato nel 1992 a Charlottenburg, al centro di quella che era stata la Berlino occidentale. Nel 2011 è stato insignito del riconoscimento come miglior jazz club tedesco.

b- Flat, Berlino

L'equivalente dell'A-Trane di Berlino Ovest è il b-Flat nato nel 1995 sul Hackescher Markt dell'ex Berlino Est. Il club offre un ambiente ricercato, un bancone di lunghezza leggendaria e talvolta anche concerti al di fuori dei confini del jazz. Jam session tutti i mercoledì.

Birdland di Amburgo

Il primo indirizzo di Amburgo per lo swing e il jazz moderatamente moderno è il Birdland nel quartiere di Hoheluft-West, aperto nel 1985. Su invito della Jazz Federation Hamburg e.V. vi si sono esibiti innumerevoli star mondiali, da Chet Baker a Wynton Marsalis.

Bix a Stoccarda

Il Bix all'interno del Gustav-Siegle-Haus nel centro storico di Stoccarda è un club relativamente nuovo. Deve il suo nome a Bix Beiderbecke (1903-1931), il leggendario cornettista jazz di origini tedesche. L'apice settimanale del Bix è l'ospite internazionale del venerdì.

Domicil a Dortmund

Dalla sua nascita nel 1969, il Domicil di Dortmund presenta il jazz in tutte le sue sfaccettature, dal dixieland al free jazz. Dal 2005 il club si trova in un ex cinema nella Hansastraße, al primo piano tra un ristorante e una sala per concerti. Il Domicil è considerato uno dei tre migliori jazz club in Germania.

Jazzclub a Hannover

Il Jazzclub Hannover nella cantina di un ex centro giovanile sul Lindener Berg esiste dal 1966. L'"Orange Club" è stato fondato da Michael Gehrke (1943-2004) che nel 1978 ha ottenuto addirittura la cittadinanza onoraria di New Orleans per i suoi meriti nel campo del jazz.

Jazzkeller a Francoforte sul Meno

Grazie ai club dell'esercito americano in città, Francoforte sul Meno era il centro tedesco del jazz nel secondo dopoguerra. Il Jazzkeller nella Kleine Bockenheimer Straße è stato fondato nel 1952 dal leggendario Carlo Bohländer (1919-2004) ed è probabilmente il più antico jazz club ancora attivo in Germania.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati