Il pioniere di una nuova armonia: Richard Wagner
Il pioniere di una nuova armonia: Richard Wagner
Wilhelm Richard Wagner ©Richard Wagner Museum Bayreuth

Il pioniere di una nuova armonia: Richard Wagner

Il compositore sassone Richard Wagner (1813-1883) è tra i più influenti compositori del romanticismo e gode ancora oggi di fama mondiale come geniale creatore di monumentali drammi musicali.

Nacque a Lipsia, dove nel 1831 iniziò anche lo studio della musica. Oggi è facile esplorare la città sulle orme di Richard Wagner. Tuttavia trascorse la gran parte della sua gioventù a Dresda. Nel 1843 vi divenne anche maestro di cappella dell'opera di corte ed eseguì molteplici prime assolute delle sue opere. A Graupa presso Dresda, dove trascorse l'estate del 1846, vari musei e monumenti commemorano il compositore.

In seguito alla rivolta del maggio 1849, Richard Wagner fu costretto a fuggire da Dresda e vi fece ritorno solo nel 1860. Quattro anni più tardi a Monaco trovò nel "re delle fiabe" Ludovico II di Baviera il suo più importante mecenate. Tra il 1865 e il 1870 vi vennero eseguite quattro prime assolute di opere wagneriane. Un monumento e una targa commemorativa ricordano gli anni di Wagner a Monaco.

L'edificio dedicato al proprio festival, il Festspielhaus, seguì nel 1872 a Bayreuth, all'incirca a metà strada tra Monaco e Dresda. La cosiddetta "collina verde" ha visto le prime esecuzioni delle ultime opere di Wagner: "Sigfrido", "Il crepuscolo degli dei" e "Parsifal". Per la sua famiglia il compositore fece costruire casa Wahnfried a Bayreuth, oggi trasformata in museo wagneriano.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati