Hotel Krone
Hotel Krone © Hotel Krone; Fotograf: Björn Kray Iversen

Ristorante dell'hotel Krone: Karl-Emil Kuntz convince con i sapori della cucina classica

Karl-Emil Kuntz e la sua famiglia hanno dato vita a un'autentica oasi per buongustai a Herxheim-Hayna, nel Palatinato occidentale.

Karl-Emil Kuntz è un vero fenomeno: oltre a trascorrere diverse ore ai fornelli dei due ristoranti dell'hotel di proprietà delle famiglia da diverse generazioni, è un eccellente maratoneta, con un primato personale di 2 ore e 47 minuti! Il cuoco e pasticciere ha preso le redini dei due locali nel 1984, dopo aver studiato presso Eckart Witzigmann e Hans Stucki a Basilea, dove ha appreso tutti i segreti della cucina classica. Ancora oggi è possibile percepire quanto questa formazione abbia influito sulla professionalità di Kuntz, che lavora in maniera estremamente precisa, utilizza solo i migliori ingredienti e non ha paura di sporcarsi le mani. Il risultato? Una cucina classica raffinata, ispirata alla tradizione francese. Inoltre, lo chef ha inserito gradualmente nei propri piatti diversi prodotti regionali, lasciando spazio in modo particolare alle erbe, come nel salmerino di fontana affumicato con insalata di patate e cetrioli, tabbouleh di dragoncello e maionese al coriandolo, dove utilizza poco sale e punta a creare un sapore unico impiegando sapientemente le erbe.

Ovviamente Kuntz continua a offrire le sue complesse creazioni a base di foie gras e capesante, proponendo tuttavia varianti leggermente più moderne. Negli ultimi due anni Kuntz ha semplificato sempre di più i propri piatti, concentrandosi sull'aspetto essenziale dell'esperienza culinaria: "Ogni boccone deve deliziare il palato". È questa la massima che Kuntz segue nel preparare le proprie pietanze, come nel caso dei ravioli di vitello con purè al prezzemolo, pezzi di mela e cipolla glassati e schiuma di tartufo , una creazione straordinaria. La cucina di Kuntz rispecchia il carattere del suo creatore: autentica, onesta e con un tocco di raffinatezza tipica del Palatinato.

© Prof. Dr. Ingo Scheuermann

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati