Monastero di Lorsch

Monastero di Lorsch

La Königsallee nell'ex monastero di Lorsch in Assia è una costruzione tardo-carolingia che si presume venne eretta alla metà del IX secoli durante il regno di Ludovico il Germanico. L'edificio è l'ultima parte visibile in superficie del monastero carolingio che è stato dichiarato patrimonio dell'UNESCO nel 1991 insieme alle altre rovine architettoniche e archeologiche dell'abbazia medioevale.

La famosa Torhalle, o Königshalle, è una delle testimonianze più rappresentative dell’architettura preromanica in Germania ed è nota come "gioiello del rinascimento carolingio" per le arcate, i pilastri e le semicolonne con cui è adornata. Oggi non si è certi di quale fosse lo scopo originale dell'edificio, forse era una biblioteca, un tribunale, una sala per le feste, luogo di ricevimento o tutte le cose messe insieme. La splendida Königshalle ha superato la prova del tempo conservando il suo aspetto originale e oggi ricorda il grande passato del monastero di benedettino di Lorsch, assai potente nella sua epoca. L'abbazia venne fondata nel 764 circa durante il regno di Pipino, il padre di Carlo Magno, e fino al tardo medioevo fu un importante centro del potere e del panorama intellettuale e culturale del Sacro Romano Impero. In passato ospitò una delle biblioteche più ricche del medioevo; la Farmacopea di Lorsch, risalente alla fine dell'VIII secolo, è considerato il primo volume scientifico dedicato alla medicina ed è stato dichiarato patrimonio dell'UNESCO nel 2013. Con il suo grande giardino delle erbe, che all'epoca erano l'ingrediente fondamentale per guarire le malattie, il monastero di Lorsch era anche un centro della conoscenza medica. Nel 2014 ricorrono i 1.250 anni dalla fondazione dell'abbazia, un'ottima occasione per celebrare insieme dal 17 al 20 luglio 2014 con mostre temporanee, spettacoli teatrali e concerti. Ma la primavera del 2014 è anche l'opportunità per inaugurare il parco che va ad aggiungersi al sito patrimonio dell'UNESCO.

Informazioni e servizi

Museo di Lorsch con mostre temporanee, dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00

Contatto: www.kloster-lorsch.de

Monastero di Lorsch appartiene all'itinerario dell'UNESCO "Spiritualità e accoglienza", tra le altre tappe ricordiamo:

Altre città che meritano una visita:

Panoramica dell'itinerario "Spiritualità e accoglienza"

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati