Wieskirche Pilgrimage Church
Wieskirche Pilgrimage Church ©Tourismusverband Pfaffenwinkel
Tutti i siti del patrimonio dell'UNESCO dalla A alla Z

Santuario "Die Wies"

Il "santuario del Salvatore Flagellato sul prato" ai piedi delle Alpi è considerato il capolavoro assoluto del rococò bavarese. Questo luogo richiama ogni anno un milione di visitatori da tutto il mondo che desiderano ammirare la chiesa, pregare, partecipare a una messa, ascoltare le melodie di uno dei concerti estivi e non da ultimo per vivere un momento di raccoglimento.

La statua del Salvatore Flagellato venne realizzata nel 1730 per un pellegrinaggio ma poco tempo dopo venne riposta in un solaio. Nel 1738 la contadina Maria Lory recuperò la figura e notò delle lacrime e delle tracce di sangue. La notizia si sparse rapidamente e sempre più pellegrini accorsero in preghiera; presto la cappella di legno costruita nel 1740 non bastò più per accoglierli tutti. La prima pietra della chiesa così come la conosciamo oggi venne posata nel 1746. La creazione di un'opera d'arte totale in stile rococò si deve a due fratelli provenienti dalla vicina Wessobrunn. La pala dell'altare è opera del pittore di corte Balthasar August Albrecht originario di Monaco di Baviera, le statue che rappresentano i quattro padri della chiesa occidentale (San Girolamo, Sant'Ambrosio, Sant'Agostino e San Gregorio Magno) sono state realizzate dallo scultore tirolese Anton Sturm. Gli abbondanti stucchi di Dominikus Zimmermann e i soffitti dipinti da suo fratello Johann Baptist Zimmermann, pittore di corte dei principi elettori bavaresi, danno vita a decorazioni allegre e vivaci che rimangono ineguagliate per ricchezza e raffinatezza. Le festose ghirlande di stucco dorate e il celebre affresco del soffitto della cupola, un raffinato affresco in trompe l'oeil, sono autentici capolavori della creatività umana e una splendida testimonianza di profonda religiosità. L'architetto Dominikus Zimmermann rimase sempre legato al santuario "Die Wies" in Baviera e fino alla sua morte visse in una casa da lui stesso costruita vicino alla chiesa, che oggi ospita invece un ristorante.

Informazioni e servizi

Orari di apertura

In estate: dalle 8:00 alle 20:00, in inverno: dalle 8:00 alle 18:00 (durante le funzioni religiose non è possibile visitare la chiesa)

Messe

Santa messa: domenica e festivi alle 8:30 e alle 11:00

Messa per i pellegrini: martedì, mercoledì e sabato alle 10:00

Messa serale: venerdì alle 17:00 (in inverno) e alle 19:00 (in estate)

Visite guidate di gruppo su prenotazione dal lunedì al sabato (festività religiose escluse)

Eventi

Da aprile a settembre 2014: musica a Pfaffenwinkel

Da maggio a settembre 2014: festeggiamenti estivi nel santuario

Da maggio a settembre 2014: concerti serali nel santuario

Contatto: www.wieskirche.de

Ufficio del turismo di Schongau: www.schongau.de

Ente del turismo di Pfaffenwinkel: www.pfaffen-winkel.de

Santuario "Die Wies" appartiene all'itinerario dell'UNESCO "Tra le Alpi e il lago di Costanza", tra le altre tappe ricordiamo:

Altre città che meritano una visita:

Panoramica dell'itinerario "Tra le Alpi e il lago di Costanza"

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati