Alla scoperta dei temi dei siti patrimonio dell'umanità in Germania


Nove colonie di palafitte si affacciano sulla riva del lago di Costanza che appartiene al Baden-Württemberg, altri nove si trovano in Alta Svevia, a sud di Augusta e nel lago di Starnberg. Questi siti, insieme agli altri 93 in Francia, Italia, Austria, Svizzera e Slovenia, formano un patrimonio archeologico che risale a quasi 7.000 anni fa.

continua »

Treviri, fondata nel 16 a.C. come "Augusta Treverorum", è la città più antica della Germania e un autentico monumento alla storia del Paese. Edifici storici di fama mondiale, chiese eccezionali e sfarzosi siti romani sono gli ingredienti giusti per una visita indimenticabile nella romantica città in riva alla Mosella.

continua »

Weimar in Turingia è stata per diversi secoli il centro della vita intellettuale tedesca. Nei primi anni del XIX secolo la città visse un momento di particolare splendore, quando fu scelta come dimora da Goethe, Schiller e Herder, tre delle menti europee più famose. Oggi il sito "Weimar classica" è la testimonianza di un'epoca eccezionale, ovvero quella della cultura illuminata, aulica e comunque borghese nei primi anni del XIX secolo.

continua »

Il teatro dell'opera dei margravi è considerato un capolavoro dell'architettura teatrale del XVIII secolo e lo sfarzo dei suoi vivaci arredamenti interni ha un effetto travolgente sui visitatori. Il teatro barocco più bello d'Europa e meglio conservato fino ai giorni nostri fu progettato da Giuseppe Galli-Bibiena e da suo figlio Carlo, gli architetti teatrali più famosi dell'epoca.

continua »

Oggi, a circa 500 anni dalla Riforma e dall'inizio dell'epoca moderna, a Eisleben e a Wittenberg si può ancora respirare l'atmosfera di quei tempi lontani. Le due città ospitano eccezionali monumenti che rendono omaggio a Lutero, come la casa in cui nacque e morì, il monastero in cui visse e la chiesa dove affisse le sue 95 tesi.

continua »

La splendida città di Potsdam si trova al centro di un paesaggio culturale particolarmente ricco e interessante: parchi estesi, viali maestosi e circa 150 edifici costruiti tra il XVIII e il XX secolo danno vita a un sito culturale di straordinaria qualità, insieme ai monumenti architettonici della vicina Berlino , è stato dichiarato patrimonio dell'UNESCO nel 1990.

continua »

Il Limes, uno dei monumenti archeologici più lunghi e impressionanti in Europa, segna per 550 chilometri il percorso delle fortificazioni romane dal Reno al Danubio. 2.000 anni fa l'antica potenza mondiale ricorreva a fortini, torri di guardia, mura e palizzate per delimitare il proprio regno e difenderlo dai "barbari".

continua »

Lo straordinario complesso dell'isola dei musei di Berlino include cinque edifici a forma di tempio che custodiscono preziosi tesori che raccontano 6.000 anni di storia dell'umanità. Dichiarata patrimonio dell'UNESCO nel 1999, l'isola dei musei si trova nel cuore del centro storico di Berlino ed è il fiore all'occhiello del panorama museale delle città, nonché il progetto di investimento culturale più grande d'Europa.

continua »

Si tratta di uno dei palazzi comunali più belli della Germania: la sfarzosa facciata del municipio di Brema è l'emblema del rinascimento del Weser nelle regioni tedesche settentrionali. Insieme a Rolando, la "statua della libertà" degli abitanti di Brema, il municipio dimostra quanto i cittadini siano orgogliosi della propria città, della libertà e della sovranità di cui godono.

continua »

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati