Classical Weimar
Classical Weimar ©Weimar GmbH
Tutti i siti del patrimonio dell'UNESCO dalla A alla Z

Weimar classica

Weimar in Turingia è stata per diversi secoli il centro della vita intellettuale tedesca. Nei primi anni del XIX secolo la città visse un momento di particolare splendore, quando fu scelta come dimora da Goethe, Schiller e Herder, tre delle menti europee più famose. Oggi il sito "Weimar classica" è la testimonianza di un'epoca eccezionale, ovvero quella della cultura illuminata, aulica e comunque borghese nei primi anni del XIX secolo.

Una nuova mentalità aperta e tollerante, il sogno di un'istruzione per tutti e gli ideali umanistici: Weimar diventò un polo di richiamo per le correnti intellettuali europee e il Classicismo entrò a far parte della cultura mondiale. La casa di Goethe sulla piazza Frauenplan ospitò il poeta per quasi 50 anni e rappresenta una delle principali testimonianze del Classicismo di Weimar. Oggi è possibile visitarla per conoscere gli ultimi anni di vita del poeta. Proprio di fronte, nella locanda Schwanenbräu, Goethe beveva volentieri una birra e potete seguire ancora oggi le sue orme, almeno nella degustazione. La casa nel parco lungo il fiume Ilm fu un regalo del duca per legare Goethe a Weimar e rimase sempre il suo amato rifugio nella natura.

Anche il nome di Friedrich Schiller è legato a doppio filo con la città di Weimar, infatti egli trascorse gli ultimi anni della sua vita in una casa borghese sull'odierna Schillerstraße. Oggi il suo domicilio è arredato con mobili in parte originali e la mostra permanente "Schiller in Turingia" consente ai visitatori di scoprire la vita e il lavoro di questo straordinario poeta.

Il filosofo e teologo Johann Gottfried Herder giunse a Weimar su invito di Goethe. Il giardino della sua casa e la chiesa cittadina di cui era parroco esistono ancora oggi e possono essere visitati.

La biblioteca Anna Amalia, con i suoi volumi che spaziano dal IX al XXI secolo, è un vero tempio della sapienza. Il suo fiore all'occhiello è la celebre sala rococò, che dopo il terribile incendio del 2004 apre di nuovo le proprie porte a un numero limitato di visitatori.

A richiamare ogni anno un pubblico ancora più vasto è l'evento "Weimarer Sommer": teatro, concerti all'aperto, giornate dedicate al cinema e altri appuntamenti offrono quasi ogni giorno una nuova esperienza. In ottobre lo "Zwiebelmarkt" dà il benvenuto a circa 300.000 visitatori in quella che è la festa popolare più grande della Turingia, non solo di Weimar.

Informazioni e servizi

Visite guidate della città dell'ufficio del turismo di Weimar:

da marzo a ottobre, tutti i giorni alle 10:00 e alle 14:00, il sabato anche alle 16:00; da novembre febbraio tutti i giorni alle 11:00

Eventi

361esima edizione dello Zwiebelmarkt Weimar dal 10 al 12 ottobre 2014

Contatto: www.weimar.de

Weimar classica appartiene all'itinerario dell'UNESCO "Castelli e giardini", tra le altre tappe ricordiamo:

Altre città che meritano una visita:

Panoramica dell'itinerario "Castelli e giardini"

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati