Allgäu Cycle Loop
Allgäu Cycle Loop ©Allgäu GmbH (Christof Gramann)
Percorsi ciclabili dalla A alla Z

Anello ciclabile dell'Algovia - Il tour nei luoghi più belli

Chi dice "verde intenso" intende Algovia, quella magnifica regione montuosa ricca di acqua e di prati. Con lo sguardo fisso sul maestoso panorama alpino si capisce subito per quale motivo l'ADFC (federazione dei ciclisti tedeschi) gli abbia assegnato 4 stelle.

Il tour conduce attraverso l'ex regno del re delle fiabe Ludwig II, il cui famoso castello Neuschwanstein è una delle perle del tour. Forse meno note, ma forse per questo un po' più misteriose sono le rovine dei castelli Falkenberg ed Eisenberg. Füssen, antica capitale del Lautenbau e Geigenbau, merita una sosta proprio come Kempten Kempten, importante città e punto nodale dell'anello dell'Algovia. Sull'itinerario, che offre almeno 9 varianti, ci si imbatte anche nelle orme di Sebastian Kneipp, che riconobbe l'effetto benefico dell'acqua montana e scoprì la famosa cura. Numerosi fiumi e torrenti invitano a dedicarsi alla cura Kneipp in modo assolutamente privato: basta arrotolare i pantaloni e... entrare nei corsi d'acqua fresca!

Caratteristiche: un tour incredibilmente variegato con tratti collinari e carreggiata su vecchi tracciati ferroviari senza traffico automobilistico. I percorsi ciclabili dell'Iller e dell'Algovia suddividono il circuito in quattro parti e creano nove varianti.

Paesaggio: si pedala per quasi tutto il tragitto lungo le sponde del fiume con vista sul panorama alpino.

In breve: anello ciclabile dell'Algovia

  • Lunghezza: 450 chilometri
    anello
  • Partenza: Füssen
  • Come arrivare (grande città più vicina all'itinerario):
    Kempten 44 km
  • Informazioni sul tragitto: parzialmente collinare, salite importanti, traino possibile quasi ovunque

itinerario di qualità ADFC a 4 stelle

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: