Vista sulla fortezza Pfalzgrafenstein
Vista sulla fortezza Pfalzgrafenstein ©Rheinland-Pfalz Tourismus GmbH (Dominik Ketz)

Rheinsteig: escursionismo di alto livello

Il Reno, chiamato amorevolmente dai tedeschi "Padre Reno", è avvolto nel mito da ormai diversi secoli. Il fiume, le fortezze in rovina e le rocce hanno ispirato generazioni di pittori e poeti che hanno creato autentici capolavori romantici.

Un canto tedesco chiede: "Perché il Reno è così bello?" La risposta la fornisce il paesaggio stesso. Il fiume è unico nel suo genere, basta osservare come si snoda attraverso la valle del Medio Reno. Rocce come la Loreley, fortezze come la Marksburg e le città romantiche di Kaub e Rüdesheim completano in maniera ideale questa composizione naturale davvero variegata. È questa la ragione per cui dal 2002 la valle superiore del Medio Reno è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Un gioiello tutto da scoprire a piedi.

Il Rheinsteig è uno degli itinerari escursionistici più amati della Germania. Percorrendo la sponda destra, tra Wiesbaden e Bonn, è possibile vivere in prima persona il mito del celebre fiume. Questo itinerario offre tutto quello che contraddistingue un percorso entusiasmante: vivrete un'esperienza indimenticabile nella natura. Per percorrere il Rheinsteig ci vuole però una buona forma fisica. Spesso è necessario attraversare valli laterali molto profonde e molte tappe presentano un dislivello paragonabile a un'escursione nelle Alpi. In ogni caso è possibile spezzare l'itinerario in diverse tappe più piccole per rendere l'esperienza più piacevole. Nella valle del Reno si può sempre ritornare al punto di partenza a bordo di un treno o di un battello.

La bellezza del percorso sta nel fatto che quasi ogni tappa è a sé. Che siate nella regione di Rheingau, tra Wiesbaden e Rüdesheim, nella stretta valle del Medio Reno o a Siebengebirge, su questo itinerario escursionistico d'eccellenza l'importate è prendersi tutto il tempo che serve. Tempo per i panorami, tempo per le attrazioni culturali che si trovano lungo l'itinerario, come il monumento Niederwalddenkmal o il vicolo Drosselgasse a Rüdesheim, e, va da sé, tempo per provare il vino renano.

CONSIGLIO: Drachenfels e Deutsches Eck

Manuel Andrack, redattore, conduttore, autore e blogger di escursionismo, consiglia:
"Mi piace stare seduto nella birreria all'aperto sul Drachenfels e ammirare il Reno più in basso. Ma ancor di più amo sorseggiare una birra nella fortezza Ehrenbreitstein di Coblenza. Il panorama sulla Deutsches Eck, il punto nel quale la Mosella si immette nel Reno, è sensazionale".

In breve: Rheinsteig

Partenza: Wiesbaden

Arrivo: Bonn

Lunghezza: 320 km

Numero di tappe: 23

Altitudine: punto più basso 51 m, punto più alto 356 m

Condizioni del sentiero: 45% naturale, 15% asfaltato, 40% altro, ad esempio in mezzo ai campi

Percorso escursionistico certificato

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: