Sentiero dei Nibelunghi
Sentiero dei Nibelunghi ©Johannes Bös

Sentiero dei Nibelunghi: il percorso escursionistico dedicato a Sigfrido

Draghi, amore, tradimento, oro e l'eroe Sigfrido: ecco tutti i tratti salienti della Saga dei Nibelunghi. Lungo il nostro cammino incontriamo draghi e diverse fonti presso le quali si presuppone sia stato ucciso Sigfrido, e conosciamo da vicino i rilievi dell'Odenwald.

Questa catena montuosa si trova tra i fiumi Reno, Meno e Neckar, nella regione sud-occidentale della Germania. Quello dei Nibelunghi è un sentiero escursionistico piuttosto impegnativo, in cui si affronta un dislivello di 4.000 metri. La "N" rossa ci conduce anche nel cuore del geoparco Bergstraße-Odenwald dell'UNESCO, una riserva ancora incontaminata. Attraversiamo distese di roccia, passiamo accanto ad antiche fortezze e godiamo di panorami sconfinati sulla pianura del Reno. Bambini ed "eterni bambini" non possono lasciarsi scappare il museo dei draghi di Lindenfels. Lungo il nostro cammino facciamo tappa a Miltenberg, con il suo romantico centro storico, nella barocca Amorbach. Le fortificazioni celtiche e il Limes romano sono luoghi speciali in cui la storia riprende vita. Il Sentiero dei Nibelunghi è un itinerario dai mille volti, ricco di storia.

CONSIGLIO: la gastronomia dell'Odenwald

Manuel Andrack, redattore, conduttore, autore e blogger di escursionismo, consiglia:
"Dovete assolutamente provare le specialità regionali del sentiero dei Nibelunghi: il tipico sidro di mele, una birra fresca della regione e l'Odenwälder Kochkäs, un formaggio a base di latte acido".

In breve: Sentiero dei Nibelunghi

Partenza: Zwingenberg

Arrivo: Freudenberg

Lunghezza: 130 km

Numero di tappe: 7

Altitudine: punto più basso 97 m, punto più alto 587 m

Condizioni del sentiero: 39% naturale, 17% asfaltato, 44% altro, ad esempio in mezzo ai campi

Percorso escursionistico certificato

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: