Sentiero delle fortezze del Werra in Assia
Sentiero delle fortezze del Werra in Assia ©Werratal Tourismus Marketing GmbH (Marcus Balkow)

Sentiero delle fortezze del Werra in Assia: a spasso come i cavalieri

Percorrere il Sentiero delle fortezze del Werra in Assia equivale a fare un salto indietro nel tempo. Riviviamo il Medioevo visitando fortezze e castelli e seguiamo l'antico confine tra Turingia e Assia.

Il Sentiero delle fortezze del Werra è un itinerario escursionistico certificato lungo 133 chilometri che si snoda nella parte centrale della Germania. Nel 2016 l'itinerario, che passa vicino a Kassel e Gottinga ha ottenuto il secondo posto nella classifica dei percorsi escursionistici più belli della Germania, scelti dai lettori di una rivista specializzata. Il sentiero inizia ad Hannoversch Münden, nel punto in cui i fiumi Werra e Fulda confluiscono e si gettano nel Weser. Attraversando il parco naturale Meißner-Kaufunger Wald incontriamo numerose roccaforti, rovine di antiche fortezze e persino un castello sull'acqua.

Giunti a Witzenhausen possiamo assaporare i frutti di uno dei suoi 150.000 ciliegi. Dormiamo nell'hotel "Robins Nest", davvero unico nel suo genere: le stanze sono casette di legno costruite nelle chiome degli alberi. Dato che non indossiamo un'armatura, come invece facevano i cavalieri, ci libriamo come piume attraverso i prati del Sentiero delle fortezze del Werra. La nostra meta è la fortezza Tannenburg, dove potremo addirittura mangiare come nel Medioevo. Ci sembrerà di essere dei veri cavalieri!

CONSIGLIO: il castello di Berlepsch

Manuel Andrack, redattore, conduttore, autore e blogger di escursionismo, consiglia:
"I conti di Berlepsch vivono nel loro castello da ben 19 generazioni. Il ristorante della fortezza serve prelibate specialità medioevali. Le visite guidate al castello piaceranno tantissimo ai visitatori di tutte le età".

In breve: Sentiero delle fortezze del Werra in Assia

Partenza: Hannoversch Münden

Arrivo: Nentershausen

Lunghezza: 133 km

Numero di tappe: 11

Altitudine: punto più basso 132 m, punto più alto 567 m

Condizioni del sentiero: 45% naturale, 15% asfaltato, 40% altro, ad esempio in mezzo ai campi

Percorso escursionistico certificato

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: