Riserva della biosfera dell'UNESCO Regione sud-orientale di Rügen - Cultura, paesaggio, mare e molto altro ancora
Riserva della biosfera dell'UNESCO Regione sud-orientale di Rügen

Riserva della biosfera dell'UNESCO Regione sud-orientale di Rügen - Cultura, paesaggio, mare e molto altro ancora

Nella regione sud-orientale di Rügen vi aspetta un paesaggio variegato con lunghe spiagge di sabbia, profonde lagune, scogliere, paludi salate e foreste di faggi.

Uomo e natura fianco a fianco in armonia: questa è la filosofia della riserva della biosfera della regione sud-orientale di Rügen, che offre ai propri visitatori una straordinaria varietà di specie animali e vegetali ma anche un splendido paesaggio variegato. Persino le spiagge hanno un carattere eterogeneo, con banchi di sabbia chiara, tratti rocciosi e scogliere mozzafiato. Il paesaggio è contrassegnato da imponenti massi erratici, autentici relitti delle ultime ere glaciali. Con un po' di fortuna i visitatori potranno trovare sulla spiaggia anche reperti fossili di conchiglie e ricci di mare. Gli amanti della natura non rimarranno delusi dall'isola di Vilm, un paradiso incontaminato che rappresenta il cuore della riserva della biosfera e pertanto è accessibile ai turisti solo nell'ambito di escursioni guidate. Assolutamente da non perdere: piante e animali rari come la foca grigia e le orchidee. Anche il parco paesaggistico di Putbus, che copre una superficie di 75 ettari e ospita specie esotiche come la sequoia e il cedro, merita davvero una visita. Sin dal Mesolitico la storia culturale della riserva è stata fortemente influenzata dall'uomo.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: