Heiligendamm ©DZT (Jochen Knobloch)

Heiligendamm: vacanze all'insegna del benessere da oltre 200 anni

La dove il duca Federico Francesco I di Meclemburgo-Schwerin era solito fare bagni già nel 1793, sorge oggi un sito di villeggiatura molto amato dai turisti che hanno a cuore la propria salute.

Heiligendamm è lo stabilimento balneare più antico della Germania. La nobiltà tedesca e la famiglia dello Zar di Russia erano ospiti fissi della località. Se il duca Federico Francesco rese popolare la località già allora, lo si deve anche alla storia interessante che si cela dietro il suo nome. Secondo la leggenda, il terrapieno risalente all'età del ferro sarebbe emerso dal burrascoso Mar Baltico grazie alle preghiere dei monaci cistercensi. Recentemente questa località balneare sul Mar Baltico è tornata la centro degli interessi politici ospitando un vertice del G8.

Portentosi effetti terapeutici

Heiligendamm è stata la prima città sulla costa del Mar Baltico a utilizzare l'acqua del mare per scopi curativi e continua a utilizzarla con successo ancora oggi. Alle proprietà curative dell'acqua si aggiungono gli effetti terapeutici del clima locale. I soggiorni al mare e i trattamenti di talassoterapici possono essere integrati con passeggiate nei parchi, nella riserva naturale o con speciali trattamenti presso la clinica di Bad Doberan. Il clima è adatto particolarmente ai soggetti e che soffrono di problemi respiratori e allergie. Grazie al marel'aria è priva di polvere e piacevolmente umida. La ridotta escursione termica locale rende il clima particolarmente gradevole.

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: