Castello Ahaus, retro
Castello Ahaus, retro ©EUREGIO
Strade a tema dalla A alla Z
L'itinerario dell'Hamaland

Itinerario dell'Hamaland – Un originale itinerario storico che unisce

L'itinerario dell'Hamaland si estende per circa 250 chilometri attraverso la regione tedesca nord-occidentale del Münsterland e i Paesi Bassi orientali promettendo uno straordinario viaggio nella storia e nella cultura dei due Paesi confinanti. Questo percorso segue le tracce del popolo germanico nel III secolo, con tracciati per automobilisti, cicloturisti, escursionisti e, in alcuni tratti, anche per gli amanti del pattinaggio in linea.

L'itinerario dell'Hamaland è un ponte che collega passato e presente; conducendo nei luoghi più belli dell'antico gau sassone, del Münsterland tedesco e delle regioni olandesi Achterhoek e Twente, snodandosi di fatto a zig zag sul confine tra Germania e Paesi Bassi.

Un itinerario poco conosciuto

Ma ancora per poco! Acqua e cielo sono i tratti caratteristici del paesaggio dell'Hamaland. Lungo il percorso avrete modo di incontrare anche il paesaggio tipico del Münsterland, con l'alternarsi di gruppi di alberi, campi e prati limitati da siepi e viali infiniti. Graziosi villaggi, con le tipiche case a graticcio che faranno la gioia di qualsiasi fotografo, poderi medioevali, monasteri avvolti nel mistero, antichi manieri, numerosi castelli sull'acqua tipici del Münsterland e una ricca serie di fortezze romantiche: questo itinerario ha davvero molto da offrire.

A cavallo del confine

Lungo questo straordinario percorso a cavallo del confine incontrerete moltissimi mulini storici a vento e ad acqua. Non dimenticate di visitare la tenuta del duca di Croy con i cavalli selvatici, ne vale davvero la pena. A Merfelder Bruch, a ovest della città di Dülmen, il duca di Croy alleva i suoi cavalli selvatici. 250 cavalli vivono in libertà e pascolano sui prati e i pascoli della zona. Nei mesi estivi i turisti possono visitare questa attrazione unica nell'Europa centrale.

Viaggio nel tempo in senso orario

L'itinerario dell'Hamaland è un ponte che collega passato e presente; lungo l'itinerario conoscerete due Paesi e i loro abitanti, ma anche differenze e punti in comune in fatto di paesaggio, cultura, natura e architettura.

Itinerario dell'Hamaland

Lunghezza: circa 250 km

Temi: paesaggio, cultura, storia

Attrazioni principali:
Ahaus: castello sull'acqua
Borken: monastero, castello sull'acqua, edifici sacri, riserva protetta
Dülmen: cavalli selvatici
Gescher: museo delle campane
Legden: Dahliendorf, centro storico,
Raesfeld: castello sull'acqua, chiesa St. Martin
Ramsdorf: fortezza, museo
Stadtlohn: edifici sacri, musei
Velen: parco naturale, castello sull'acqua
Vreden: museo Hamaland, parchi e giardini del Münsterland

www.hamalandroute.de

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: