A sinistra e a destra della Mosella: eccellenti Riesling da degustare nei classici calici Römer
Basilica di Costantino a Treviri ©Mosellandtouristik GmbH
Strade a tema dalla A alla Z
La Strada dei vini della Mosella

A sinistra e a destra della Mosella: eccellenti Riesling da degustare nei classici calici Römer

La Strada dei vini della Mosella si snoda per 243 chilometri attraverso un romantico paesaggio fluviale, dalla graziosa località vinicola di Perl fino al monumento Deutsches Eck a Coblenza, dove la Mosella affluisce nel Reno. Lungo questo splendido percorso potrete partecipare a prelibate degustazioni in buona compagnia, cogliendo l'occasione per rifornire la vostra cantina, e catturare con il vostro obiettivo gli splendidi meandri della Mosella.

Il Reno, celebrato in tante opere e poesie, è certamente uno dei fiumi più belli d'Europa. Si può dire lo stesso per il suo affluente più lungo, la Mosella, che nasce in Francia, diventa sempre più bello chilometro dopo chilometro e si getta infine con tutto il suo impeto nel Reno. Con le sue curve belle come quelle di una donna, la Mosella conquistò già i Romani e i Celti.

La magia della Mosella

La Mosella, famosa per i suoi pittoreschi meandri, scorre così lentamente che sembra non voglia separarsi dalla splendida regione che attraversa. Bucolici centri del vino, vigneti dai nomi altisonanti, enoteche tradizionali e numerose attrazioni: ecco tutto quello che vi attende in questo straordinario paesaggio naturale e culturale, che ha in serbo ovunque piccoli e grandi tesori.

Un fiume di successo

Soprattutto nella valle media della Mosella il paesaggio è caratterizzato dalle colline della regione montuosa Rheinisches Schiefergebirge, con le sue fortezze, vigne, aziende agricole e la sua eterogeneità culturale. Sui pendii mozzafiato, in parte a oltre 50 gradi di pendenza, cresce molto bene il vitigno del Riesling, la specialità dominante della regione. Al giorno d'oggi questo romantico paesaggio fluviale, dove già i Romani e i Celti coltivavano le viti oltre 2.000 anni fa, ospita più di 100 località votate alla viticoltura, circa 5.000 viticoltori e circa 9.300 ettari con 70 milioni di piante di vite.

Lasciatevi conquistare

Lungo la Strada dei vini della Mosella spesso vale la pena scendere dalla propria auto e proseguire a piedi o in bicicletta. Anche il bus, il treno e la nave sono ottimi mezzi di trasporto per partire alla scoperta della regione della Mosella. Le Strausswirtschaften, le locande tipiche della regione, non offrono solo buoni vini, ma anche piatti semplici, come tartine, bocconcini allo speck e torte alla cipolla. Ristoranti tradizionali con cantine a volta, pittoreschi agriturismi o case che ospitano i torchi: ogni posto è buono per deliziare il palato.

Il mondo dei cavalieri

Alcune fortezze offrono anche cene a tema e sistemazioni per il pernottamento. Feste del vino, festival ispirati all'antichità, il festival musicale della Mosella, festival per buongustai e l'appuntamento "Happy Mosel" per i cicloturisti sono solo alcuni degli appuntamenti di un ricco programma culturale. Ci sono quindi tanti buoni motivi per scegliere questo straordinario itinerario.

Strada dei vini della Mosella

Lunghezza: 243 km

Temi: Mosella, vino, cultura

Attrazioni principali:
Alf: fortezza Arras
Beilstein: rovine della fortezza
Bernkastel-Kues: case a graticcio
Bremm: Bremmer Calmont, la vigna con la maggiore pendenza in Europa
Metternich: chiesa del monastero
Cochem: funivia, fortezza Reichsburg
Coblenza: monumento Deutsches Eck
Perl/Nennig: villa romana
Piesport: torchi romani
Traben-Trarbach: stazione termale, musei
Treviri: Porta Nigra, anfiteatro
Zeltingen-Rachtig: monastero Machern, chiusa della Mosella

www.mosellandtouristik.de

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: