Il mito del Giura Svevo
Fortezza Wildenstein vicino a Leibertingen nella valle del Danubio ©Schwäbische Alb Tourismusverband e.V.
Strade a tema dalla A alla Z
La Strada del Giura Svevo

Il mito del Giura Svevo

Con l'acceleratore a tavoletta dall'era dei dinosauri fino ai giorni nostri. La Strada del Giura Svevo è un itinerario ben segnalato di circa 200 chilometri che attraversa l'intero Giura, da Tuttlingen sul Danubio a Nördlingen im Ries attraversando il paesaggio ricco di fortezze e grotte del Geoparco del Giura Svevo. Conosciuto in tutto il mondo per i suoi fossili, è una meta molto amata dagli appassionati di geologia.

Il paesaggio lungo la Strada del Giura Svevo, nato milioni di anni fa dal mare giurassico, attraversa il Baden-Württemberg con la sua bizzarra disposizione e le dolci colline. Questa regione, in cui milioni di anni fa pietre incandescenti si stagliavano contro il cielo, era una delle aree più ricche di vulcani di tutto il pianeta.

Momenti magici

Oggi i tratti distintivi del Giura Svevo sono altri, ad esempio le luccicanti rocce bianche, le fortezze caparbie, i castelli imponenti di famose casate nobiliari, ma anche le distese di ginepro su cui i pastori seguono i propri greggi, le ridenti valli secche, le risorgive, i laghi vulcanici e le favolose grotte di stalattiti con i loro mondi sotterranei, gli edifici sacri romanici e gotici e le case a graticcio.

Contrasti spettacolari

Il Giura Svevo è uno dei pochissimi paesaggi in Europa a mostrare così chiaramente le proprie origini. Molti dei fenomeni e delle testimonianze geologiche che si trovano in natura fanno della regione un geoparco unico nel suo genere, che si è sviluppato in maniera del tutto naturale.

Una storia davvero variegata

In questa zona è possibile trovare ancora oggi fossili rari di antichi animali, che possono essere ammirati all'interno di musei spesso unici al mondo. Il geoparco del Giura Svevo è conosciuto a livello internazionale per i suoi straordinari fossili. Nelle aree di ricerca di Dottershausen, Holzmaden, Bad Boll e Ohmden potete cercare voi stessi queste originali testimonianze, con buone probabilità di trovarne qualcuna. Questo paesaggio ha conservato anche al proprio interno dei preziosi tesori di epoche lontanissime, che oggi vengono alla luce sotto forma di fonti termali. Non importa in quale stagione percorrerete la Strada del Giura Svevo: vi aspetta sempre una nuova scoperta.

Strada del Giura Svevo

Lunghezza: circa 200 km

Temi: paesaggio, cultura

Attrazioni principali:
Aalen: museo del Limes, miniera visitabile
Bad Urach: stazione termale, cascate, grotte Falkensteinerhöhle e Schillerhöhle
Burladingen: centro tessile, rovine della fortezza, cappella di Salmendingen
Engstingen: castello Lichtenstein
Heidenheim: castello Hellenstein
Lautlingen: castello Stauffenberg
Nördlingen: cratere gigante, mura cittadine, museo della ferrovia
Sonnenbühl: grotte Bärenhöhle e Nebelhöhle
Trossingen: conservatorio, museo dell'armonica
Tuttlingen: rovine della fortezza Honberg, musei, scomparsa del Danubio

www.schwaebischealb.de

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: