Itinerario storico delle residenze del principato di Reuss in Turingia orientale
Kühdorf: antica locanda "Zum Gutsauszügler " ©Verein „Reussische Fürstenstrasse e. V.“
Strade a tema dalla A alla Z
La Strada del principato di Reuss

Itinerario storico delle residenze del principato di Reuss in Turingia orientale

I circa 110 chilometri della Strada del principato di Reuss, con il loro ricco patrimonio storico-culturale, partono da Bad Köstritz ed arrivano a Bad Lobenstein, attraversando la regione Vogtland della Turingia, ovvero i luoghi in cui dal 1778 risiedettero i principi di Reuss e i loro predecessori, i funzionari di Weida, Gera e Plauen. I signori di Reuss sono l'unica dinastia regnante di principi tedeschi, i cui predecessori nel Medioevo da semplici ministeriali riuscirono a essere promossi a principi regnanti.

L'itinerario attraversa il territorio governato per circa 800 anni dai principi di Reuss e racconta la storia straordinaria di questo casato. Le testimonianze fanno risalire al XII secolo l'arrivo dei primi antenati nella regione attraversata dal fiume Weisse Elster, ottenuta come feudo dall'imperatore Federico Barbarossa (1152–1190). Erkenbert I è considerato il capostipite del principato.

Reuss: dinastia di principi

Il casato di Reuss, originariamente costituito da funzionari reali, assunti poi a rango di signori, conti e dal 1778 al ruolo di principi del Sacro Romano Impero, a cui si succedettero in tempi diversi le linee cadette, ha regnato a più riprese nella regione Vogtland della Turingia e, nonostante la pressoché totale estinzione delle discendenze iniziali, è presente tuttora come dinastia nobiliare. Fino alla prima Guerra Mondiale esistevano due linee, una più giovane e una più vecchia.

Storia e leggende

I piccoli stati del principato di Reuss ci hanno lasciato in eredità una moltitudine di attrazioni storiche e culturali raggruppate in un territorio ristretto, che si possono visitare lungo l'itinerario. Ancora oggi in questa regione ci si imbatte in città e paesi dall'architettura straordinaria. Fortezze ben fortificate, castelli da fiaba, monasteri e musei ci fanno conoscere in modo approfondito le radici storiche di questo territorio.

Una regione principesca

La Foresta Francone e il Thüringer Schiefergebirge, la regione montagnosa della Turingia ricca di ardesia, sono gli elementi forti del paesaggio attraversato dall'itinerario. Nel corso dei secoli, i fiumi Saale, Wisenta, Weida e Weisse Elster hanno creato delle splendide valli che donano al paesaggio un fascino molto particolare. Si tratta di una regione ricca di boschi e attraversata da numerose dighe: la Bleilochtalsperre è la più grande di tutta la Germania.

Una dinastia ben ramificata

Seguite le tracce lasciate dalla dinastia dei Reuss e attraverserete una regione ricca di colpi di scena, come la vita stessa. Scoprirete tutti i segreti di questo antico principato, compresi i suoi legami con l'imperatore Federico Barbarossa.

Strada del principato di Reuss

Lunghezza: circa 110 km

Temi: dinastia dei principi di Reuss, cultura

Attrazioni principali:
Bad Köstritz: sarcofago del principe Heinrich Posthumus Reuss, birrificio
Bad Lobenstein: parco, castello
Burgk: castello
Ebersdorf: castello
Gera: villa Van de Velde
Greiz: castelli
Schleiz: chiesa Bergkirche, museo Duden
Weida: fortezza Osterburg
Wünschendorf: monastero Mildenfurth

www.reussischefuerstenstrasse.de

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: