Chiesa Paulskirche
Chiesa Paulskirche ©KTG Karlsruhe Tourismus GmbH/Projektbüro Straße der Demokratie
Strade a tema dalla A alla Z
La Strada della democrazia

Strada della democrazia – Sulle tracce del movimento per la libertà

Per conoscere le tappe storiche che hanno portato alla forma di governo odierna della Germania, potete percorrere i 500 chilometri della Strada della democrazia nella Germania sud-occidentale. L'itinerario segue le tracce del movimento per la libertà, dalla Rivoluzione francese ai giorni nostri, passando per il periodo pre-rivoluzionario del Vormärz, e si snoda da Francoforte sul Meno fino a Lörrach, vicino a Basilea.

La storia della democrazia tedesca, iniziata negli anni 1848/49, fu un percorso ricco di ostacoli. Questo itinerario non intende fare riferimento a località qualsiasi, bensì alla culla della democrazia tedesca. Nella Germania sud-occidentale ebbe inizio quel processo che terminò nel XX secolo con il varo della costituzione della Repubblica Federale di Germania.

Una via piena di ostacoli

I primi fautori della democrazia tedesca percorsero una via difficile, costellata di difficoltà e battute d'arresto, di momenti amari ma anche liberatori. Tra le tappe principali che segnano gli eventi chiave per la nascita della democrazia tedesca ricordiamo la Festa di Hambach del maggio 1832, a cui parteciparono anche molte donne, la Costituzione del Baden, il Parlamento di Francoforte nella chiesa di San Paolo e il palazzo Jüngerer Dalberger Hof a Magonza, che ospitò un processo per alto tradimento nel 1850. Le figure che misero a repentaglio la propria vita per la democrazia furono, tra le altre, Friedrich Hecker, Gustav Struve, Karl Drais, Franz Sigel e Philipp J. Siebenpfeiffer.

Luoghi autentici, memoriali e musei

Chi sceglie di percorrere la Strada della democrazia, parte alla ricerca delle origini del movimento democratico tedesco, scopre episodi storici avvincenti, personalità di spicco e luoghi straordinari, ascolta storie incredibili e canzoni rivoluzionarie e impara qualcosa di nuovo sulla Germania, la democrazia e la via per nulla facile per conquistare la libertà.

Gastronomia e omaggio alla democrazia

Già i rivoluzionari sapevano apprezzare un vino nobile, una gustosa birra e le squisite specialità regionali, del resto ristoranti e locande erano i luoghi che preferivano per le loro riunioni, ed è tuttora così.

Strada della democrazia

Lunghezza: circa 550 km

Temi: libertà e storia della democrazia tedesca

Attrazioni principali:
Francoforte: chiesa di San Paolo
Karlsruhe: storia della democrazia, Corte federale di giustizia
Lörrach: città di confine, museo dei tre Paesi
Mannheim: castello, città natale del movimento politico dei lavoratori
Neustadt/Strada del vino: castello, Festa di Hambach
Offenburg: visita guidata all'ex locanda Salmen
Philippsburg: locande storiche "Zum Weinberg" e "Zum Einhorn"
Rastatt: fortezza, castello, monumento
Sinsheim: casa natale di Franz Sigel, locanda storica "Zum Schwarzen Bären", museo

www.strasse-der-demokratie.eu

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: