Titisee-Neustadt
Titisee-Neustadt ©Schwarzwald Panoramastraße
Strade a tema dalla A alla Z
La Strada panoramica della Foresta Nera

Strada panoramica della Foresta Nera – Panorami sconfinati

Benvenuti nell'itinerario panoramico per eccellenza della Foresta Nera per chi ama auto e moto. Il nome è di certo invitante, e le vostre aspettative non rimarranno deluse. Il percorso pittoresco da Waldkirch a Feldberg è lungo quasi 70 chilometri e, in condizioni di buona visibilità, offre panorami mozzafiato fino alla regione settentrionale della Foresta Nera, abbracciando la pianura del Reno e i Vosgi in Alsazia; alle volte è persino possibile ammirare le Alpi svizzere.

Gli orologi a cucù, le case tradizionali, il cappello in lana rossa per le donne nubili, il prosciutto locale, la torta alle ciliegie, l'acquavite tipica, il parco nazionale della Foresta Nera e il parco naturale della Foresta Nera meridionale: pensando alla Foresta Nera vi passerà per la mente tutto questo, oltre alle 1.000 incredibili curve di questo percorso. L'itinerario attraversa un paesaggio da fiaba, con montagne, alberi e fattorie, incastonate in un verde scintillante, strade strette e località dai nomi ricchi di mistero, come Hexenloch, Ravennaschlucht e Schauinsland.

Un giro panoramico

La Strada panoramica della Foresta Nera si snoda principalmente lungo la B 500 e attraversa con morbide curve le cime verdi di questa splendida regione della Germania meridionale. La parte iniziale si snoda a mille metri di altezza andando a toccare la cima del Kandel (1.243 metri), da cui è possibile ammirare uno splendido panorama.

Splendide curve

L'itinerario si snoda su strade tutt'altro che rettilinee, del resto il suo obiettivo non è quello di farvi raggiungere rapidamente una meta ma di offrirvi uno spettacolo meraviglioso durante il vostro viaggio. Tra le cime e le catene montuose si annidano valli pittoresche tutte diverse l'una dall'altra, tra le più famose ricordiamo Simonswäldertal, Elztal, Glottertal e la piccola Wiesental.

Servizio fotografico nella natura

Durante il tour panoramico che conduce sui verdi rilievi tra Feldberg e Kandel non dimenticate di fermarvi per qualche pausa: è l'occasione giusta per scattare una fotografia e fare una breve escursione nella natura. Lungo l'itinerario si snodano infatti piste ciclabili e sentieri escursionistici che consentono di immergersi nello splendido paesaggio e nella sua cultura.

Strada panoramica della Foresta Nera

Lunghezza: circa 70 km

Temi: paesaggio, cultura

Attrazioni principali:
Berg Kandel: escursionismo, arrampicate, deltaplano, parapendio
Breitnau: vetro soffiato, ponte Ravennabrücke, ferrovia Höllentalbahn,
Der Feldberg: escursionismo, sport invernali
Hinterzarten: stazione climatica, trampolini Adler, musei
St. Märgen: stazione termale e luogo di pellegrinaggio, parco naturale, museo del convento
St. Peter: chiesa del convento, biblioteca del convento, cortili e mulini della Foresta Nera
Titisee-Neustadt: ponte Gutachtalbrücke, lago Titisee, cattedrale
Waldkirch: rovine di una fortezza, museo dell'Elztal, itinerario panoramico sospeso

www.schwarzwald-panoramastrasse.de

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: