Strada tedesca dei motociclisti – un MUST nella vita di ogni biker
Itinerario meridionale: Foresta Nera ©Road Concept Marketing + Verlags GmbH, Erlensee
Strade a tema dalla A alla Z
La Strada tedesca dei motociclisti

Strada tedesca dei motociclisti – un MUST nella vita di ogni biker

Gli oltre 10.000 chilometri della Strada tedesca dei motociclisti si snodano sotto forma di quadrifoglio attraverso le regioni più belle della Germania per chi viaggia sulle due ruote. Itinerari ricchi di curve, i raduni per biker più famosi, le migliori attrazioni per centauri, musei della moto, ospitalità da parte di padroni di casa amanti delle due ruote: questo percorso è il meglio che la Germania può offrire per il mototurismo.

La Strada tedesca dei motociclisti, nota anche con l'affettuoso nome di "Pan Germania", è un percorso per intenditori che vi consigliamo caldamente di memorizzare nel vostro navigatore. Gli oltre 10.000 chilometri dell'itinerario assicurano tanto divertimento alla guida nello spirito della leggendaria "Route 66". La Strada tedesca dei motociclisti è stata inaugurata ufficialmente nel 2004 da nientepopodimeno che il geniale costruttore tedesco di moto Friedel Münch, nell'ambito del tradizionale festival motociclistico del Vogelsberg.

Tutti su di giri

Questo itinerario variegato si snoda su strade romantiche con numerosi tratti in piega lungo fiumi e laghi, curve e tunnel oppure su strade panoramiche con viste da sogno. Ma ci sono anche dei tratti per i motociclisti "Born to be wild" e che promettono momenti indimenticabili. La Strada attraversa placidi villaggi e città pulsanti di vita; non dimenticate di lasciare un po' di tempo allo shopping.

A tutta velocità

Il massiccio montuoso delle Alpi fa da sfondo all'itinerario con la sua bellezza mozzafiato. Consigliamo a chiunque voglia misurarsi lungo questo percorso di avere all'attivo diversi chilometri di esperienza. Potete gustare questo itinerario in molti modi diversi. La leggendaria catena montuosa del Mittelgebirge, il mare del Nord e il mar Baltico vi aspettano con paesaggi sconfinati, battuti dal vento e con un'aria molto pulita. Le regioni orientali presentano coste con strane formazioni rocciose, viali infiniti e città con una romantica atmosfera di mare.

Ogni giorno una nuova meta

E come non ricordare le regioni vinicole attraversate da questo percorso? Meritano una visita solo per le numerose feste organizzate dai produttori durante la vendemmia. Il sogno di ogni motociclista: salire sul "Vogelsberg", il vulcano inattivo più grande d'Europa, percorrere le dolci curve e attraversare i villaggi bucolici della "Route 276", esplorare le ampie valli fluviali, in altre parole godersi l'itinerario motociclistico più amato della Germania. Talvolta è richiesta una buona dose di spirito sportivo, ma l'intero itinerario è comunque strutturato in modo da consentire ai biker di abbandonarlo di tanto in tanto per fare le proprie scoperte.

Easy Rider

Nord, sud, est, ovest: non fa differenza perché lungo questo itinerario i motociclisti non solo conosceranno i tratti paesaggistici più belli, ma anche i punti di incontro più amati, potranno visitare musei dedicati alla tecnica e alla motocicletta e le piste su cui si affrontano i professionisti. Strade infinite, vie solitarie, curve di ogni tipo e tratti in piega: anche se l'itinerario ha molti punti clou, non è affatto stancante. E chi pensa di conoscere già bene una regione, troverà sempre qualcosa di nuovo da scoprire.

Fate un giro di prova

E perché questo universo per biker non serbi segreti, è possibile acquistare uno speciale cofanetto contenente 80 cartine laminate, adatte a essere riposte nella borsa da serbatoio, con tutti gli itinerari e le informazioni su pernottamenti in luoghi ideali per biker, raduni e musei. La Strada tedesca dei motociclisti è il massimo per qualsiasi centauro, che saprà gustare ogni singola curva. Oltre a ottime capacità di guida, l'itinerario richiede un buon allenamento.

Strada tedesca dei motociclisti

Lunghezza: circa 10.000 km

Tema: turismo in motocicletta

Attrazioni principali:
Chemnitz: museo sassone dei veicoli
Dresda: residenza dello Zwinger, chiesa Frauenkirche, museo dei trasporti
Amburgo: porto, mercato del pesce, festival Harley Davidson
Ibbenbüren: museo della motocicletta
Ingolstadt: museo Audi-Forum, outlet Ingolstadt-Village
Kevelaer: pellegrinaggio in motocicletta
Monaco di Baviera: museo della BMW, stadio Allianz-Arena, Oktoberfest
Schotten/Vogelsberg: circuito Schottenring
Schwerin: castello, museo regionale della tecnica
Speyer: museo della tecnica, Duomo
Zwickau: museo August Horch
Eventi: fiere dedicate al motociclismo

www.road-concept.eu

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: