Dresda/Sassonia
Dresda/Sassonia ©Europäisches Kultur- und Informationszentrum in Thüringen, Erfurt
Strade a tema dalla A alla Z
Via Regia: la strada della cultura

VIA REGIA – Strada della cultura – LA strada della cultura che attraversa l'Europa

Da oltre 2.000 anni la storica strada VIA REGIA è il collegamento più lungo e antico tra l'Europa orientale e occidentale. Si estende per un totale di 4.500 chilometri da Kiev a Santiago di Compostela, attraversando ben otto Paesi europei. Nel settore tedesco partiva dal Reno e si estendeva per circa 600 chilometri, toccando Francoforte , Fulda, Eisenach, Naumburg, Lipsia e Bautzen, per giungere fino a Görlitz.

Lungo l'arteria commerciale medioevale VIA REGIA si spostavano non solo le teste coronate, bensì anche i commercianti, che la utilizzavano per trasportare preziose mercanzie, gli eserciti per i propri spostamenti e i pellegrini per un viaggio spirituale fino a Santiago di Compostela in Spagna.

La strada dei commerci

Questo itinerario rivestiva un importante ruolo economico per i commerci e lo scambio dei prodotti tra le diverse regioni europee. L'ovest forniva le stoffe delle Fiandre, l'est legno, pellicce, cera e miele, mentre dal centro (Turingia) provenivano le piante utilizzate come pigmenti e dall'Alta Sassonia i prodotti dell'attività mineraria. La VIA REGIA rappresentava inoltre un collegamento diretto tra le due grandi città fieristiche tedesche, ovvero Francoforte sul Meno e Lipsia in Sassonia.

Strada militare

Diversi eserciti marciarono su questa via, pertanto nelle zone attraversate dalla strada ebbero luogo anche grandi battaglie, come quelle di Breitenfeld vicino a Lipsia nel 1631 e nel 1642 durante la Guerra dei Trent'anni. Anche la marcia mortale dal campo di concentramento Adlerwerke di Francoforte fino a Buchenwald nel marzo 1945 avvenne lungo la VIA REGIA.

Movimento, scoperta, riflessione

Anche i pellegrini diretti ad Aquisgrana fecero uso di questa strada per i propri spostamenti. La VIA REGIA è una testimonianza unica che custodisce molti tesori della storia europea, ma anche una via dello scambio culturale e della comunicazione tra i popoli. Dalla caduta del muro di Berlino nell'autunno del 1989, la sezione tedesca dell'itinerario misura circa 600 chilometri. Oggi come allora le città che si affacciano su questo percorso storico formano uno straordinario itinerario turistico che vi aiuta a conoscere il passato europeo.

Via Regia

Lunghezza: circa 4.500 km

Temi: cultura e scoperta

Attrazioni principali:
Bautzen: fortezza, edifici sacri
Eisenach: città di Lutero, Wartburg
Erfurt: monastero agostiniano, ponte Krämerbrücke
Francoforte: Römer (municipio), grattacieli, Meno
Fulda: Duomo, castello cittadino, monastero
Görlitz: città d'Europa
Lipsia: polo fieristico, monumento della Battaglia delle Nazioni
Naumburg: Duomo, musei

www.via-regia.org

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: