Gotha
Luther 2017

500 years since the Reformation

Gotha

Gotha, città dell'odierna Turingia, ospitava la residenza dei duchi Sassonia-Gotha. Martin Lutero vi faceva tappa volentieri durante i suoi viaggi verso Worms, Marburgo, Smalcalda o nella direzione opposta.

Il primo soggiorno documentato risale al 1515, l'ultimo è del 1540. L'edificio Lutherhaus ricorda in particolare una sosta nel 1537. Lutero era gravemente malato e alloggiava nella locanda "Zur Löwenburg". Credendo di essere prossimo alla morte dettò il suo primo testamento e chiarì i dettagli del funerale con Friedrich Myconius, un suo amico di Gotha.

Anche la chiesa arredata nello stile del primo barocco nell'ex convento agostiniano di Gotha è uno dei luoghi della fede luterana. Proprio qui il padre della Riforma predicò le sue idee agli abitanti della città.

Le attrazioni principali

Un'autentica perla architettonica è il castello Friedenstein eretto durante il periodo barocco su una collina che domina la città. Nella torre occidentale del castello di trova l'Ekhof-Theater, uno dei teatri barocchi più antichi del Paese. Le macchine sceniche funzionanti risalgono al XVII secolo e vengono azionate manualmente ancora oggi. Dal 2009 l'ex convento agostiniano è un punto di incontro aperto a pellegrini e visitatori che giungono da vicino e lontano.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati