Heidelberg

Heidelberg

Heidelberg, la città universitaria più antica della Germania, vantava già ai tempi di Lutero una comunità studentesca molto attiva. Nel 1518, poco dopo la composizione delle sue tesi, il riformatore le presentò ai membri dell'ordine agostiniano proprio nelle aule dell'università,

dove era presenti anche membri dell'ateneo. Mentre molti dei professori più anziani criticarono le idee di Lutero, gli studenti e il corpo insegnanti più giovane ne rimasero entusiasti. Tra di loro c'erano molti dei futuri amici e sostenitori del riformatore che diffusero le sue idee soprattutto nella Germania meridionale accelerandone relativamente l'introduzione rispetto ad altre regioni.

Una grande targa commemorativa incastonata nel terreno ricorda gli arbori della riforma sulla piazza antistante l'università, dove si trovava originariamente il monastero agostiniano.

Le attrazioni principali

Il castello di Heidelberg, che svetta imponente sulla città e il fiume Neckar, è una delle attrazioni europee più conosciute e simbolo per eccellenza del romanticismo. Percorrendo il sentiero lungo due chilometri si gode di un panorama mozzafiato sul castello e il centro storico. Durante il festival internazionale del cinema di Mannheim-Heidelberg che ogni anno rinnova il proprio appuntamento con la città, la prospettiva è ovviamente diversa.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati