Zeitz

Zeitz

La storia della famiglia di Martin Lutero continua a Zeitz, la città in cui hanno vissuto e agito tutti i suoi discendenti maschi. Nel 1542 Lutero consacrò nella cattedrale dei Santi Pietro e Paolo il primo vescovo della chiesa evangelica, Nikolaus von Amsdorf.

Johann Ernst Luther, un nipote del riformatore, si sposò nella chiesa cittadina dedicata a San Michele e insieme a sua moglie Martha ebbe otto figli: ecco come iniziò la discendenza luterana a Zeitz. La sua tomba è incastonata nel muro del chiostro della cattedrale cittadina, dove ancora oggi vivono i discendenti del padre della Riforma.

Negli ultimi anni del XIX secolo nella biblioteca della chiesa di San Michele fu rinvenuta una copia stampata delle tesi risalente al 1517. Si tratta di un'autentica rarità tra le fonti originali del periodo della Riforma.

Le attrazioni principali

Zeitz, città famosa per la sua cattedrale ed ex residenza ducale, è una tappa della Strada del Romanico. L'ex duomo dei Santi Pietro e Paolo è un'attrazione da non perdere. Costruito originariamente in stile romanico, in seguito venne restaurato secondo la moda gotica e oggi fa parte del castello Moritzburg, uno splendido complesso barocco.

Una peculiarità della città sono i numerosi tunnel e le cantine a volta che si snodano nel sottosuolo. Vennero scavati ai tempi di Lutero per conservare la birra in un luogo fresco e oggi sono accessibili al pubblico durante diverse visite guidate alla città.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati