Foresta Nera: dietro a ogni abete un'esperienza
The Black Forest - Lake Schluchsee ©Hochschwarzwald Tourismus GmbH
Schwarzwald Tourismus GmbH

Habsburgerstr. 132
79104 Freiburg

Tel. +49 (0)761 8964693
mail@schwarzwald-tourismus.info

"Naturalmente unica"

esperienze di viaggio naturali, uniche e sostenibili

Opuscolo disponibile per la lettura online e il download


Foresta Nera: dietro a ogni abete un'esperienza

La Foresta Nera: patria degli orologi a cucù famosi in tutto il mondo, del Bollenhut (cappello a pompon), delle leggendarie casette della Foresta Nera e della torta di ciliegie. L'artigianato tradizionale come la produzione di orologi meccanici o l'usanza della notte di carnevale alemanna sono mantenuti con cura e passione. Intorno a Feldberg, la cima più alta del Mittelgebirge tedesco, nel 1937 è nata la prima area naturale protetta del Baden Wuttemberg.

Oggi la regione si pone come punto di riferimento in fatto di turismo sostenibile – dai mezzi per raggiungere le località, agli alloggi certificati, fino all'utilizzo di energie rinnovabili.

Andare e venire nel rispetto della natura

Da lontano e da vicino potete raggiungere la Foresta Nera in modo ecosostenibile con i treni della Deutsche Bahn. E, una volta raggiunta, 10.000 operatori turistici consegnano ai vacanzieri la carta degli ospiti KONUS. Essa dà la possibilità di utilizzare gratuitamente autobus e treni in una regione di 11.000 chilometri quadrati. Per gli individualisti, la Foresta Nera offre la mobilità elettrica: con più di 200 stazioni di noleggio e ricarica per le "e-bike". In Königsfeld, il primo "comune solare" tedesco, potete addirittura ricaricare gratuitamente il vostro veicolo elettrico o prendere a noleggio uno scooter elettrico per girare silenziosamente e senza produrre emissioni.

Attivi e in salute

La natura selvaggia, le sue montagne ripide e le profonde gole, è una mecca per gli escursionisti e gli appassionati di mountain bike, mentre la ricchezza di sole sulle dolci colline della zona superiore del Reno era già apprezzata da Celti e Alemanni. I Romani portarono qui la viticoltura e le terme. Scoprite una natura unica con tutti i sensi ed entrate in contatto con le persone e i loro usi e costumi. In inverno potete sciare, scalare cascate di ghiaccio, fare escursioni con le ciaspole o pattinare su ghiaccio. Anche senza neve, godetevi la natura della Foresta Nera – dalle fonti calde sgorgano forza salutare e benessere.

Piacere regionali di prima classe

In ristoranti di lusso, ma anche nelle accoglienti trattorie paesane, sperimenterete i buoni sapori della vita. La tradizionale ospitalità, i prodotti locali e l'attenzione per le specificità regionali e i ritmi stagionali si trovano qui riuniti: lo scuro prosciutto aromatico, il pane croccante o la famosa torta di ciliegie della Foresta Nera. E ancora il vino del Baden: nei paesi agricoli e produttori di viti nel Kaiserstuhl e Tuniberg, nel Breisgau e Ortenau si estendono le viti, i cui vini non adulterati sono molto apprezzati dai conoscitori di tutto il mondo.

Particolarmente degno di nota

  • La zona montuosa più alta della Germania: 70 cime sopra i 1.000 metri
  • Attraente tutto l'anno: 24.000 chilometri di sentieri, ambiziosi percorsi per biciclette da corsa e mountain bike o piste ciclabili panoramiche per gli amanti della bicicletta, 200 skilift e 2.000 chilometri di piste battute
  • Godersi la vacanza consapevolmente e in modo diversificato: 26 ristoranti gourmet per un totale di 33 stelle Michelin, più di 90 locande nei parchi naturali con un'ottima cucina preparata con i prodotti regionali
  • Vivere la natura con l'handicap: itinerari privi di barriere architettoniche con e-bike su tre ruote

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati