• 0
Specialità dalla A alla Z
Riesling: il re dei vitigni

Riesling: il re dei vitigni

Il Riesling è il vitigno dominante nelle regioni vinicole Rheingau e Bergstraße in Assia. Citato per la prima volta intorno al 1500, il Riesling si distingue per il suo variegato spettro aromatico e una forte asprezza; viene spesso definito il re dei vini tedeschi. Nel 1775, nel castello Johannisberg nel Rheingau, venne casualmente inventata la vendemmia tardiva, dovuta a un ritardo nella raccolta dei grappoli: così narra la leggenda.