• 0
Parchi di divertimento dalla A alla Z
A
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • J
  • K
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • R
  • T
  • U
  • V
  • W
  • X
  • Y
  • Z

L'area sperimentale castello Freudenberg, per lo sviluppo dei sensi

Non essendo né un museo né una mostra, l'area sperimentale castello Freudenberg a Wiesbaden è una meta unica nel suo genere in Assia: la gigantesca collezione di strumenti e oggetti per la sperimentazione in ambito uditivo, visivo e motorio è intitolata "Area sperimentale per lo sviluppo dei sensi e del ragionamento"

Entrando nel parco del castello Freudenberg dalla porta principale si è subito catturati dal grande sentiero tattile, da percorrere a piedi nudi. Anche i giovanissimi si entusiasmano per questo tipo di impressioni sensoriali. Se poi provano la pietra ronzante o fanno oscillare un masso del peso di svariate tonnellate per mezzo di un semplice cucirino, attraversano il labirinto, ispezionano l'arpa eolia e il giardino delle erbe curative, allora hanno già trovato da soli la via per l'altalena a due. Per fortuna c'è anche un paesaggio naturale con l'opportunità di arrampicarsi. Con i suoi 8 metri di escursione in altezza, la nuova altalena del Nepal nei pressi del labirinto offre emozioni indimenticabili per tutti. L'area sperimentale "geomanzia" conduce a un luogo di forza. Perché non sperimentare la forza della natura, per esempio lasciando oscillare sopra la propria testa un masso pesante alcune tonnellate? Seguite il labirinto di sassi che, in questa stessa forma, veniva costruito già 500 anni prima della nascita di Cristo. Oppure provate a immedesimarvi nel ruolo di sacerdote o sciamano di altri tempi a predire il futuro guardando nel pentolone dello stregone! All'interno del castello, poi, troverete nomi così intriganti come il campo di flusso, la macchina delle nuvole, il pendolo di Newton, il pendolo gigante a tre tempi o l'organo dei profumi. E naturalmente farete l'esperienza di rumori, suoni, odori, oscurità, luce e altro ancora in dimensioni del tutto nuove.

Attrazione speciale
L'area sperimentale castello Freudenberg, per lo sviluppo dei sensi

Un "laboratorio" in cui i visitatori di tutte le età possono provare di tutto per ore e ore: pietre sonore, coppe sonore, dischi su cui la sabbia "balla" seguendo delle note musicali, illusioni ottiche e altro ancora. Nel "percorso al buio" seguirete i sentieri dell'area sperimentale, concludendo il tutto con la consumazione di una bibita al bar oscuro e constatando direttamente come un'azione normale, al buio, assume i contorni di una sfida. Nell'area sperimentale del castello Freudenberg i bambini possono scatenarsi a piacimento, sperimentare tutto in modo interattivo e provare nuove impressioni sensoriali. Tutto può essere visitato con o senza guida. D'inverno c'è un'attrazione particolare: la camera del freddo in cui a meno 22 gradi centigradi si formano continuamente cristalli di ghiaccio e si accrescono le stalattiti di ghiaccio. Oltre al bar oscuro, il castello di Freudenberg dispone di una caffetteria e di un ristorante dal nome "Nacht-Mahl" (letteralmente "pasto di notte") dove i pasti consumati al buio completo sono un'esperienza che acuisce tutti gli altri sensi.

Eventi

Rhineland-Palatinate's Summer of Culture takes place every year from 1 May to 3 October and features well over 200 projects covering all kinds of different cultural aspects. The theme is revised annually to reflect new focuses for the content, and the venue for the grand opening also changes every year. A large cultural festival on the first weekend in May offers families their first peek at the summer's programme of events.

The Summer of Culture is extremely wide-reaching in its scope, with events held across the state covering cultural, religious, artistic and social themes. In early 1992 the Rhineland-Palatinate state government announced the staging of the first Rhineland-Palatinate Summer of Culture, the aim of which was to increase people's awareness of the region's attractive cultural programme. Rural areas were particularly targeted in the hope of stimulating people's interest and of spreading pleasure in art and culture, in discussion and debate. What the organisers had – and continue to have – in mind was a sort of 'citizens' movement for culture'. And the Summer of Culture is, in fact, characterised by the large number of small projects and ideas at its core that were themselves developed out of local or regional initiatives. With almost 250 events including concerts, readings, exhibitions, children's activities, theatre and much more, the festival is a marvellous melting pot of people and ideas.

Prossimi appuntamenti:

01.05.2019 - 03.10.2019

Luogo della manifestazione

Verschiedene Veranstaltungsorte
Platz der Mainzer Republik
55116 Mainz

Le indicazioni di prezzo, date e orari di apertura non sono vincolanti.

Manifestazioni & eventi

Cerca eventi
(in tedesco e inglese)
Altri criteri di ricerca
Ripristina tutti