• 0
Parchi di divertimento dalla A alla Z
A
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • J
  • K
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • R
  • T
  • U
  • V
  • W
  • X
  • Y
  • Z

Zoo di Colonia: semplicemente una scoperta

Fondato nel 1860, lo zoo di Colonia è tra i più antichi e grandi nel suo genere in Germania e rappresenta una magnifica destinazione per tutta la famiglia durante tutto l'anno e in qualsiasi condizione meteo nell'ambito di una visita alla città di Colonia, riconosciuta come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

I 20 ettari dello zoo di Colonia ospitano oltre 10.000 animali di 700 specie provenienti da tutti i continenti e i mari del mondo. L'acquario illustra in modo appassionante i mondi subacquei dal Reno al Pacifico. I circa 70 acquari a disposizione geografica, contenenti da 110 a 77.000 litri d'acqua, permettono di osservare, oltre a pesci coloratissimi, gli elettrici pesci elefante e tanti altri abitanti dei mari come stelle marine, ippocampi, ricci di mare, coralli e anemoni. Agli amanti dell'ornitologia si consiglia la visita del "convento delle civette". Nella casa delle scimmie si sono ottenuti buoni risultati nella riproduzione dei gorilla di pianura, degli oranghi e dei bonobo; lo stesso edificio ospita pure le scimmie erbivore langur duca. L'insettario permette di fare conoscenza con gli animali più strani al mondo, dai leggiadri artisti delle evoluzioni aeree ai pelosi concentrati ambulanti di veleno. Negli oltre 30 terrari gli esploratori più curiosi riusciranno a scorgere anche insetti magistralmente mimetizzati come gli insetti-foglia o i fasmidi. Le maestose mantidi catturano tutti gli sguardi mostrandosi in tutta la loro appariscente bellezza. Mentre le formiche concedono la rara opportunità di ammirare la loro sfaccettata organizzazione statale, il veleno delle tarantole e degli scorpioni attende le sue prede. Un altro clou è rappresentato dalla voliera accessibile, dove è possibile incrociare le graziose evoluzioni di Mr. e Mrs. Butterfly e di altre delicate farfalle.

Attrazione speciale
Zoo di Colonia: semplicemente una scoperta

L'unico santuario europeo degli ippopotami d'Europa, una riproduzione fedele di un paesaggio fluviale africano, per giunta ampiamente accessibile, è solo uno dei clou: gli altri sono l'esteso "parco degli elefanti" e la casa dei tropici del Sudest asiatico denominata "Foresta pluviale". Qui i visitatori possono ammirare ippopotami, coccodrilli del Nilo, antilopi e altri abitanti delle pianure fluviali africane. Che si tratti delle esibizioni "gastronomiche" dei babbuini o della caccia impietosa dei piranha e dei suricati per aggiudicarsi i bocconi migliori, osservare gli animali durante i pasti è sempre uno spettacolo divertente. Con la tenda allo zoo: questa sì che è un'avventura per grandi e piccini! "24 ore indimenticabili allo zoo di Colonia", tende per adulti, camping per bambini (da 7 anni in su) o per tutta la famiglia, previa prenotazione (lo zoo mette a disposizione delle tende resistenti alle intemperie). Dalle visite guidate diurne e notturne alle escursioni svolte nottetempo attraverso il padiglione della foresta pluviale fino al lavoro come guardiano per un giorno (previa prenotazione) potrete seguire le attività degli animali allo zoo per 24 ore filate.

Eventi

Upheaval and avant garde, form and functionality, rigour and beauty: modernism is a broad term that has shaped an entire century and remains influential today. Hardly any other museum has concentrated as exclusively on this era as Cologne's Ludwig Museum, whose collection starts in the early 20th century and traces developments right to the present day in remarkable breadth and depth.

The history of this fascinating museum, which together with the Philharmonic Hall has occupied an architecturally striking building right next to Cologne Cathedral since 1986, began with Peter and Irene Ludwig's endowment of around 350 works of modern art. Within a few decades, it had grown into the biggest collection of Pop Art outside the USA including Roy Lichtenstein's Maybe and Andy Warhol's Brillo Boxes. In addition to the Pop Art, today it owns the third-largest Picasso collection worldwide and an extensive collection of Russian avant garde from before and after the revolution, as well as important works of German Expressionism and Surrealism. Artistic movements such as Bauhaus and De Stijl, Nouveau Réalisme and Fluxus bring us to the contemporary art which the museum resolutely acquired, the most recent piece never being more than a few months old. German art of the 1970s and 1980s and installations by the younger avant garde therefore also found their way into the Ludwig Museum, completing the survey of the intriguing era of modernism through contemporary works.

Prossimi appuntamenti:

14.04.2019 - 21.07.2019

04.05.2019 - 11.08.2019

07.06.2019 - 22.09.2019

13.07.2019 - 29.09.2019

21.09.2019 - 19.01.2020

12.10.2019 - 02.02.2020

16.11.2019 - 01.03.2020

Luogo della manifestazione

Museum Ludwig
Bischofsgartenstraße
50667 Cologne

Le indicazioni di prezzo, date e orari di apertura non sono vincolanti.

Christopher Street Day (CSD) and ColognePride bring colourful parades, extravagant outfits and fever-pitch excitement to the streets – a huge, vibrant festival enjoyed by hundreds of thousands of people but with a very serious message. Every year, when gays, lesbians, bisexuals and transgenders descend on Cologne with their high spirits and good humour, they are demonstrating for homosexuals' rights and for acceptance, tolerance and equality.

It was back in 1972 that the first demonstrations for the rights of lesbians, gays and transgenders took place in this liberal-minded cathedral city in North Rhine-Westphalia. The Christopher Street Day parade has been organised by Kölner Lesben- und Schwulentag e.V. (KLuST) every year since 1991, partly in memory of the events in Christopher Street in New York in 1969, partly focusing on the future and the continuing improvement in the social and political status of sexual minorities. At first, Gay Pride and the street festival only attracted around 3,000 lesbians and gays to the historical old quarter, but in the last few years up to 1.2 million visitors have gathered in Cologne. Now ColognePride spans four main events: the weekend street festival around Alter Markt, Heumarkt and Rathausplatz, the Friday AIDS-Hilfe gala at Hotel Maritim, the Colour Cologne Party in the Lanxess Arena and the grand parade through the city centre featuring up to 120 floats and countless groups. This is a festival for everyone because sexual orientation has no relevance in matters of tolerance, humanity, joy and equal rights.

Prossimi appuntamenti:

07.07.2019

Luogo della manifestazione

Unter Käster 1
50667 Köln

Le indicazioni di prezzo, date e orari di apertura non sono vincolanti.
The start of the new carnival season is celebrated by revellers on the 11th day of the 11th month at 11.11 a.m.
The designated “Dreigestirn” (triple star) have their first public appearance on a big stage in the Old City of Cologne - in plain clothes at this time.

Prossimi appuntamenti:

11.11.2019

Luogo della manifestazione

Stadt Köln
Heumarkt 14
50667 Cologne

Le indicazioni di prezzo, date e orari di apertura non sono vincolanti.

Manifestazioni & eventi

Cerca eventi
(in tedesco e inglese)
Altri criteri di ricerca
Ripristina tutti