Itinerario "Tra il Giura Svevo, il lago di Costanza e le Alpi"

I visitatori che opteranno per l'itinerario dell'UNESCO "Tra il Giura Svevo, il lago di Costanza e le Alpi" si avventureranno a ritroso nel tempo fino all'era glaciale e all'età della pietra, scopriranno una chiesa sperduta e navigheranno verso un'isola unica nel suo genere. A fare da corollario a questo affascinante itinerario troviamo attrazioni di fama internazionale, come il castello di Neuschwanstein o la città di Monaco di Baviera, e l'incantevole paesaggio della regione prealpina.

Informazioni sugli itinerari

Altre città che meritano una visita:

Lunghezza: ca. 670 chilometri • Partenza: Stoccarda • Arrivo: Monaco di Baviera • Durata: 4 giorni

Pernottamenti consigliati: per es. isola di Reichenau, Füssen

L'itinerario

Si può guidare un'automobile. O si può sognare un'automobile. Per entrambe le cose Stoccarda è il luogo giusto: non solo perché qui vengono costruite automobili di fama mondiale, ma anche perché qui la storia dell'automobile è così viva come in nessun altro luogo del mondo. Sogni a quattro ruote: una visita a Stoccarda li farà diventare realtà.

continua »

Circa 35.000-40.000 anni fa, in sei grotte situate nel Giura Svevo vivevano uomini che ci hanno lasciato testimonianze uniche delle loro creazioni artistiche. Sinora in nessun altro luogo del mondo sono stati rinvenuti manufatti artistici e strumenti musicali più antichi di questi. In virtù della loro enorme importanza archeologica, nel 2017 le "Grotte con le più antiche testimonianze artistiche dell'era glaciale" sono state dichiarate patrimonio dell'umanità.

continua »

Sembra lanciarsi nel cielo in un volo infinito: è la torre del duomo di Ulma, da secoli l'edificio più alto della città. Distrutta in gran parte durante la Seconda Guerra Mondiale, nel periodo postbellico Ulma cercò a lungo una via per ricostruire la città in modo opportuno. Il risultato fu un compromesso felice che diede vita a una città dal volto unico, ristrutturata con cura da una parte e incredibilmente moderna dall'altra.

continua »

Le tre chiese romaniche costruite tra il IX e l'XI secolo dimostrano la rilevanza del monastero benedettino dell'isola di Reichenau nel Baden-Württemberg . Fondato nel 724, diventò rapidamente uno dei conventi più importanti della Germania meridionale. La tradizione di questo luogo sacro perdura nel tempo e rivive nelle feste religiose e nelle processioni che non hanno eguali al mondo.

continua »

Nove colonie di palafitte si affacciano sulla riva del lago di Costanza che appartiene al Baden-Württemberg, altre nove si trovano in Alta Svevia, a sud di Augusta e nel lago di Starnberg. Questi siti, insieme agli altri 93 in Francia, Italia, Austria, Svizzera e Slovenia, formano un patrimonio archeologico che risale a quasi 7.000 anni fa.

continua »

Il "santuario del Salvatore Flagellato sul prato" ai piedi delle Alpi è considerato il capolavoro assoluto del rococò bavarese. Questo luogo richiama ogni anno un milione di visitatori da tutto il mondo che desiderano ammirare la chiesa, pregare, partecipare a una messa, ascoltare le melodie di uno dei concerti estivi e non da ultimo per vivere un momento di raccoglimento.

continua »

La forza simbolica di Neuschwanstein affascina tutto il mondo grazie all'intreccio tra un'idealizzata architettura romantica e la tragica vita del suo proprietario. In seguito alla perdita della sovranità nel proprio regno, Ludwig II creò il suo mondo delle leggende e delle favole.

continua »

Chiamatela come volete, arte di vivere o lifestyle: comunque a Monaco di Baviera si scrivono entrambi con la lettera maiuscola. Che sia merito del famoso cielo bianco-azzurro o della bellezza della città, non è poi così importante. In ogni caso agli abitanti di Monaco piace mostrare il meglio di sé, al Biergarten, sui viali sfarzosi o allo stadio durante una partita del FC Bayern.

continua »

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: