Costumi tradizionali sorabi: haute couture con una lunga tradizione
  • Nano da giardino
    Nano da giardino ©Europa-Park
Tradizioni e usanze dalla A alla Z

Nani da giardino di Gräfenroda

Durante la fiera di Lipsia del 1884 un'azienda di Gräfenroda specializzata in manufatti di terracotta presentò un nuovo prodotto: il nano da giardino. Fino ad allora le piccole statue barocche avevano adornato solo i giardini dei più benestanti, mentre August Heissner e Philipp Griebel le produssero per la prima volta per le masse. Da allora la loro fabbrica nei pressi della Selva di Turingia è considerata la "culla" dei nani da giardino. Ormai è la quarta generazione di imprenditori a guidare la produzione dei celebri omini dalla barba bianca e i cappucci rossi a punta, di cui è possibile conoscere la storia e lo straordinario successo in un piccolo museo a loro dedicato.

Attrazioni regionali

La Germania è una fonte di ispirazione

Ulteriori informazioni sull'immagine

ritorna a Tradizioni e usanze

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: