Baden-Baden

Baden-Baden: il bello della vita

Capitale estiva europea durante la Belle Époque e punto di incontro dei personaggi più ricchi e affascinanti, oggi Baden-Baden è conosciuta in tutto il mondo come località termale e centro culturale con una reputazione medica di tutto rispetto. Con le sue feste glamour e un'eleganza senza pari, la città è sinonimo di esclusività, distinzione e stile di vita raffinato. Bagni termali o cultura - Baden-Baden offre solo il meglio.

Situata ai piedi della Foresta Nera, Baden-Baden offre la cornice più elegante per qualsiasi evento culturale e trattamento salutistico. L'acqua calda sgorga da una fonte a 2.000 metri di profondità e delizia gli ospiti provenienti da tutto il mondo nelle dodici fonti termali della città, ad esempio nelle moderne terme di Caracalla e nello stabilimento storico romano-irlandese Friedrichsbad. L'acqua, la cui temperatura può raggiungere i 68°C, è utilizzata per diverse terapie. Problemi cardiaci, circolatori, reumatici o alle articolazioni, malattie del metabolismo o delle vie respiratorie: le fonti di Baden-Baden non distribuiscono solo la propria acqua, bensì anche benessere e salute. A ciò contribuiscono di certo anche i lussuosi hotel cittadini, ma anche il Lichtentaler Allee, uno splendido insieme di parchi e giardini lungo tre chilometri. Uno dei casinò più belli del mondo nel bianchissimo stabilimento termale è il simbolo di Baden-Baden e il Festspielhaus, il secondo teatro dell'opera e sala concerti più grande d'Europa, offre una cornice straordinaria per l'annuale festival di Pentecoste dedicato a Herbert von Karajan. Vicino al Lichtentaler Allee si trova anche il museo Frieder Burda, costruito secondo il progetto di Richard Meier e inaugurato nel 2004, che presenta una delle migliori collezioni di arte moderna del mondo e che merita senza dubbio una visita. Fanno parte della mostra permanente opere di Georg Baselitz, Max Beckmann, Anselm Kiefer, Ernst Ludwig Kirchner, Willem de Kooning, Markus Lüpertz, Pablo Picasso, Sigmar Polke, Jackson Pollock e Gerhard Richter, solo per citare i nomi più conosciuti. Il museo civico, il museo Fabergé e il museo statale d'arte di Baden-Baden sono altri indirizzi che vantano un'ottima reputazione, come del resto il teatro e l'orchestra filarmonica. Le competizioni ippiche nel famoso ippodromo di Iffezheim rappresentano dal 1858 l'evento clou del calendario cittadino, richiamando numerosi ospiti da tutto il mondo. Lo splendido centro storico vi invita tutto l'anno a fare una lunga passeggiata all'insegna dello shopping, mentre i numerosi ristoranti insigniti dei premi più famosi vi aspettano per servirvi le prelibatezze della cucina locale e internazionale. Agli amanti del buon vino consigliamo la vicina regione del Rebland, percorsa da lunghi filari e patria di piccole locande e deliziosi ristoranti che sapranno sorprendervi. Scoperte indimenticabili: a Baden-Baden non è necessario ripeterlo ancora.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati