Münster

Münster: il giovane fascino di una storia gloriosa

Münster è una città cosmopolita, giovane, disinvolta e orgogliosa di una storia lunga oltre 1200 anni. Sede del vescovado, città anseatica, centro universitario: Münster ha sempre svolto un ruolo fondamentale non solo per la sua regione. Ma l'evento con cui la città è entrata nella storia mondiale è la Pace di Vestfalia.

La città più bella della Germania? Per molti una domanda con una risposta ovvia e il fatto che Münster sia stata già scelta come "la migliore città in cui vivere" depone certamente a suo favore. In ogni caso si tratta di un comune che mantiene viva la propria tradizione, con edifici, chiese e piazze in grado di narrare numerosi episodi storici. Questa straordinaria sensazione si può provare soprattutto nel centro storico, ad esempio sulla piazza Prinzipalmarkt. 48 edifici con splendidi frontoni e lunghi portici, tra cui il municipio, che non passa di certo inosservato, e la Stadtweinhaus creano una cornice unica, un piccolo universo dal fascino eccezionale. Che la città offra ottime opportunità per gli amanti dello shopping, è un pregio che ha più a che fare con il presente che con il passato di Münster. A pochi passi dalla piazza si trova la Salzstraße, la via commerciale più antica di Münster, che invita a fermarsi un momento per ammirare le sue splendide attrazioni, soprattutto la cosiddetta "Isola barocca" con il palazzo Erbdrostenhof, le chiese Dominikanerkirche e Clemenskirche con il suo splendido giardino barocco. Proseguendo si incontra il quartiere Ludgeriviertel, con numerosi ristoranti, locali e caffè, quindi si giunge sul viale Rothenburg, luogo ideale per una passeggiata e su cui si affaccia l'edificio Druffel’schen Hof che nelle sue splendide stanze ospita il museo d'arte dedicato a Pablo Picasso. Sulla vicina piazza del duomo si affacciano altre sorprendenti attrazioni: la cattedrale dedicata a San Paolo, la camera dei tesori del duomo e il museo regionale dedicato ad arte e cultura della Vestfalia; i quartieri Kiepenkerlviertel e Kuhviertel sono altre mete del centro storico che meritano una visita. L'area forse più antica della città è quella che circonda la chiesa Überwasserkirche: proprio qui le tradizioni e lo stile di vita di tendenza si incontrano in graziosi vicoli tortuosi.

Vi consigliamo di fare un salto al Kreativkai, il quartiere della vita notturna nel porto di Münster, meta ideale per una serata di divertimento non solo nei mesi estivi. Gli antichi magazzini del porto e gli edifici più recenti sono animati da un vivace viavai a qualsiasi ora. Si tratta di uno spazio davvero eccezionale, in cui arte, cultura, ristoranti e club alla moda convivono inserendosi in un ambiente raffinato sul lungofiume. Sempre nel porto è stato inaugurato nel 2004 il centro espositivo di arte contemporanea, conosciuto come AZKM. Qui vengono organizzate mostre personali e di gruppi di artisti contemporanei di fama nazionale e internazionale; il centro dà spazio ai grandi nomi del panorama artistico, come pure alle opere di giovani artisti particolarmente promettenti. Al 1919 risale invece la fondazione della comunità libera degli artisti Schanze, che grazie al suo impegno e all'organizzazione di numerose mostre riveste un ruolo molto importante nella vita culturale della città. E per trovare una delle date più significative della storia bisogna fare un passo ancora più indietro: stiamo parlando del 24 ottobre 1648, quando venne firmata la pace ufficiale che mise fine alla Guerra dei Trent'anni. Il nome di Münster rimarrà per sempre legato a questo evento, tuttavia la città è ben ancorata al presente, come dimostra il mezzo di trasporto più amato dai suoi abitanti: la bicicletta. 100.000 persone utilizzano ogni giorno la bicicletta per spostarsi in città e per ogni abitante si contano due biciclette. Anche il commissario di "Tatort", la serie poliziesca ambientata in città, sceglie le due ruote per i suoi spostamenti e le rastrelliere della stazione, in grado di accogliere ben 3.500 biciclette, sono le più grandi della Germania. Se desiderate scoprire l'autentica atmosfera di Münster, vi consigliamo quindi di inforcare la bicicletta. E se sapete già che qui la bicicletta viene spesso chiamata "Leeze" non c'è più nulla che vi impedirà di trascorrere uno splendido soggiorno a Münster. Così potrete decidere voi stessi se si tratta della città più bella della Germania.

Le attrazioni principali
Highlights

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati