Potsdam

Potsdam: regno verde tra laghi e castelli

Potsdam, la capitale del Land Brandeburgo, è famosa soprattutto perché custodisce l'eccezionale eredità storica della residenza prussiana con i suoi numerosi e spettacolari castelli e giardini. Splendore e gloria prussiani, patria di grandi architetti e scienziati e centro di importanza cruciale durante la Guerra Fredda: Potsdam offre cultura e storia in una cornice mozzafiato.

300 anni fa Potsdam si trasformò da base di guarnigione nella sede di una delle residenze più sfarzose d'Europa. I re prussiani, soprattutto Federico Guglielmo I e suo figlio Federico II, detto il Grande, realizzarono il proprio sogno barocco a Potsdam e dintorni, mentre i loro successori arricchirono la città di eccezionali monumenti del classicismo. Già nel 1990 la straordinaria area di Potsdam venne dichiarata patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, su richiesta di entrambi gli stati tedeschi. Di esso fanno parte i parchi di Sanssouci, Neuer Garten, Babelsberg, Glienicke e l'isola Pfaueninsel con i suoi castelli. Ad essi si aggiunsero nel 1992 il castello e il parco Sacrow e la chiesa Heilandskirche e nel 1999 la lista venne ulteriormente ampliata: 14 nuovi monumenti, tra cui il castello e il parco Lindstedt, il belvedere sulla collina Pfingstberg, la stazione ferroviaria imperiale e l'osservatorio astronomico nel parco Babelsberger Park. In totale il sito comprende circa 500 ettari di parchi e 150 edifici costruiti dal 1730 al 1916. Il punto ideale per cominciare una passeggiata nel centro storico di Potsdam è l'Alter Markt. La chiesa di St. Nikolai, il parco Lustgarten, il vecchio municipio e l'ex castello, ricostruito di recente e destinato a ospitare il parlamento del Land, formano un complesso di sublime bellezza. Al centro della piazza del mercato svetta un obelisco alto 16 metri con immagini dei celeberrimi architetti della città: Knobelsdorff, Schinkel, Gontard e Persius. Dietro all'Alter Markt e quasi nascosta dietro a una fila di case, si trova la Neuer Markt, realizzata tra il XVII e il XVIII secolo, che rappresenta una delle piazze barocche meglio conservate d'Europa e senza dubbio la più bella della città.

Nell'antica rimessa delle carrozze sull'Alter Markt si trova la casa della storia del Brandeburgo e della Prussia, un museo che vale davvero la pena visitare. La vicina piazza Luisenplatz si unisce alla strada barocca Brandenburger Straße formando il viale che conduce all'ingresso del parco Sanssouci. Sono tre le porte della città che rappresentano il volto della Potsdam storica, e sono una più bella dell'altra: la Brandenburger Tor, un monumentale arco di trionfo che ricorda la guerra dei sette anni, la Jägertor, che deve il suo nome al casino di caccia imperiale a nord della città e la Nauener Tor, uno dei punti di incontro più amati del centro storico e uno splendido esempio dello stile neogotico inglese. Attraversando la porta Nauener Tor si raggiunge il quartiere olandese, in cui il fascino e lo stile di vita di Potsdam emergono in tutta la loro autenticità: cortili interni molto curati, caffè, locali stravaganti e gallerie d' arte avanguardistica sono il luogo ideale per una passeggiata o una pausa. Una visita a Potsdam non può dirsi completa senza un'escursione a bordo di uno degli antichi battelli a vapore della società di navigazione Weiße Flotte, con cui è possibile visitare la città dall'acqua. Alcuni percorsi prevedono anche il passaggio sotto il ponte Glienicker Brücke, che collega Potsdam con Berlino e che fino agli anni Ottanta fece più volte da sfondo allo scambio di agenti e spie tra Est e Ovest. Poco distante dal ponte, in direzione sud-occidentale, si eleva lo spettacolare edificio Hans Otto Theater, con le sue massicce piastre in cemento rosso che si slanciano nell'aria. E a Babelsberg siete sicuri di essere al posto giusto: nella metropoli cinematografica più grande e antica d'Europa sono nate oltre 3.000 produzioni televisive e cinematografiche e tra marzo e ottobre i visitatori del parco possono dare un'occhiata dietro le quinte dell'affascinante mondo del cinema tedesco, una vera "fabbrica dei sogni". ...anche se andrebbe detto: Potsdam è un sogno, persino nella realtà.

Le attrazioni principali
Highlights

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati