Tra terra e cielo all'insegna dell'amicizia franco-tedesca
Nella Foresta Nera vicino a Hinterzarten ©Breisach-Touristik
Strade a tema dalla A alla Z
Route Verte – Strada verde

Tra terra e cielo all'insegna dell'amicizia franco-tedesca

I 250 chilometri della Route Verte (Strada verde) transfrontaliera che costeggiano le due sponde del Reno erano e continuano a essere una pietra miliare nel cammino verso l'Europa Unita. Si tratta di un'autentica testimonianza di amicizia che parte da Contrexéville nei Vosgi, attraversa l'Alsazia e la Lorena, sale sulle cime della Foresta Nera, passa per Titisee-Neustadt e si conclude a Donaueschingen.

Il verde puro della natura è il colore dominante di questo itinerario che parte da Contrexéville per arrivare a Donaueschingen: infatti i boschi dei Vosgi e della Foresta Nera, le zone prealpine e la valle del Reno lo declinano in un'infinità di sfumature. Il percorso è ricco di attrazioni di ottimo livello e, come il famoso filo di Arianna, ha in serbo tante sorprese negli ambiti più disparati.

Un grande ventaglio di opzioni

Non importa se siete appassionati di geologia, botanica, preistoria o protostoria: questo percorso non metterà limiti alla vostra voglia di scoprire. E anche la bellezza e la grandiosità dei suoi paesaggi saranno una boccata d'ossigeno per gli occhi e per la mente. Questo itinerario sembra concepito appositamente per essere percorso a piedi o in bicicletta; chi invece ama prendersela comoda può sempre salire in auto.

In viaggio lungo il "percorso dell'amicizia"

L'itinerario attraversa il Baden, l'Alsazia e la Lorena, tre regioni eccezionali dal punto di vista paesaggistico e culturale. Le tappe sono attrazioni storiche di primo rango, a cui si accompagnano autentici "tuffi" nella natura più incontaminata ma anche eventi culturali e sportivi. Grandi e piccole città con edifici di valore storico, pittoreschi villaggi di viticoltori con ristoranti stellati e locande tipiche invitano a fare delle lunghe soste.

Alta cucina e cucina casalinga

Questo itinerario collega Germania e Francia non solo geograficamente ma anche dal punto di vista gastronomico. Lungo la strada sono tantissime le occasioni per conoscere le specialità regionali. Oltre ai vini prodotti con i grappoli d'uva baciati dal sole su entrambe le sponde del Reno e i nobili liquori, ad esempio l'acquavite alle ciliegie tipica della Foresta Nera o la grappa all'albicocca della Lorena, potrete gustare anche la torta salata Flammkuchen e gli gnocchetti Spätzle fatti a mano. E il percorso riserva qualcosa anche ai buongustai che potranno fermarsi per una pausa da un cioccolatiere, un allevatore di lumache o un viticoltore.

Route Verte – Strada verde

Lunghezza: circa 250 km

Temi: cultura, natura, gastronomia

Attrazioni principali:
Breisach: città d'Europa, cattedrale, terra del Borgogna Kaiserstuhl
Donaueschingen: castello, sorgente del Danubio, musei
Friburgo: centro storico, cattedrali, canali Bächle
Hinterzarten: stazione termale, sport invernali
Kirchzarten: stazione climatica, locande tipiche della Foresta Nera
Munster: parapendio, escursioni in mongolfiera, mountain bike
Titisee-Neustadt: località termale sull'omonimo lago

www.gruene-strasse.de

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: