Autumn scenery in Hohes Venn Nature Park
Autumn in Hohes Venn Nature Park ©Naturpark Nordeifel
Paesaggi naturali dalla A alla Z

Discover your favourite spot

Parco naturale Hautes Fagnes – Eifel: il selvaggio west tedesco

Il parco naturale al confine tra Germania e Belgio affascina i visitatori con rocche pittoresche, sontuosi castelli e distese di narcisi in fiore.

Il paesaggio spettacolare del parco naturale abbraccia il parco nazionale dell'Eifel ed è caratterizzato dalla presenza di molti boschi e acqua, straordinarie alte paludi e colline ventilate. Innumerevoli fiumi, laghi e una biodiversità dai mille colori gli conferiscono un fascino molto particolare.

Stazioni e piste ciclabili per scoprire il territorio

I tour in bici o a piedi sono un’ottima opportunità per conoscere questa incantevole natura del Nordreno-Vestfalia. Percorsi particolarmente belli si snodano lungo il tragitto della vecchia linea ferroviaria Vennbahn o del vicino sentiero escursionistico Eifelsteig. I punti di partenza ideali son le stazioni ben segnalate per le bici e gli escursionisti.

Viaggio nel tempo tra caverne dell'epoca della pietra e mura di monasteril

I visitatori quasi intraprendono un viaggio nel tempo quando visitano grotte dell'età della pietra o edifici romani. Con oltre 100 rocche, castelli e monasteri non si sa dove volgere lo sguardo. Un ottimo inizio è rappresentato dal museo a cielo aperto Kommern con oltre 60 edifici da diverse regioni della Renania.

Una distesa di fiori primaverili

Chi ama i fiori qui trova una ulteriore attrazione: in primavera ci sono tour guidati per andare ad ammirare i prati di narcisi. Grazie all'iniziativa "Eifel senza barriere" anche persone con mobilità ridotta possono andare alla scoperta del parco.

Parco naturale Hautes Fagnes – Eifel

Peculiarità

  • Narcisi selvatici
  • foresta primordiale nel parco nazionale dell'Eifel

Attività
Escursionismo, cicloturismo, visite a rocche e castelli

Paesaggi
Boschi, paludi, pascoli

Interlocutore per l'offerta senza barriere
Tobias Wiesen
E-mail:
Tel.: +49 (0)2444 9510 70

Come arrivare
La stazione ICE e la grande città più vicina: Aquisgrana (30 km)

Accessibilità senza barriere

Due utili combinazioni di tasti per zoomare nel browser:

Ingrandire: +

Ridurre: +

Per ulteriore assistenza fare clic sull'icona del fornitore del browser: