Strada tedesca del Limes
Selezionare...

Lungo la strada tedesca del Limes per riscoprire il periodo aureo dell'antico Impero romano

Con i suoi 770 km, i quasi 900 posti di guardia e le 120 grandi e piccole piazze dei castelli, il Limes esterno germanico-retico rappresenta uno dei più straordinari monumenti archeologici dell'Europa centrale e, insieme al Vallo di Adriano, fa parte del patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

La ben segnalata strada tedesca del Limes è il monumento storico più lungo della Germania ed è un vero paradiso per storici e appassionati d'archeologia. Il percorso del Limes, da Rheinbrohl sul Reno fino a Ratisbona sul Danubio, attraversa affascinanti paesaggi, incantevoli città e pittoresche località, stazioni interessanti dal punto di vista storico-culturale, come castelli di varie dimensioni, terrapieni, palizzate, grandi bagni e abitazioni, ma anche torri e la stessa fortificazione di frontiera, che costituisce la più antica linea di confine della Germania. L'antica linea di confine non era solo un'opera di altissima arte ingegneristica, ma come nessun altro monumento simbolizza l'incontro dell'impero romano con i popoli germani. Qui agli amanti delle due ruote non resta altro che saltare in sella e pedalare attraverso i piaceri della storia, lungo i 900 km della adiacente ciclabile del Limes. La cultura del Limes, questo pezzo di storia del mondo risalente a 2000 anni fa, può essere inoltre scoperta sulle orme dei romani attraverso escursioni guidate, passeggiate a tema, tour in autobus e visite ai musei. Per non tralasciare l'aspetto culinario del connubio "romani e vino", è d'obbligo un tipico pasto romano di più portate o un pranzo storico come quelli degli antichi cavalieri.

Scoprite la destinazione vacanze Germania sulla cartina

Aggiungete i vostri preferiti. Salvate, ordinate, condividete e salvate la vostra selezione e programmate tutto il vostro viaggio in Germania.

0 preferiti selezionati