• 0
Giardino delle Palme di Francoforte. La giungla esotica nel cuore della Germania.

Giardino delle Palme di Francoforte. La giungla esotica nel cuore della Germania.

Gli amanti di giungle e paesaggi esotici possono rifugiarsi nel Giardino delle Palme di Francoforte, che si estende per 22 ettari. Qui si possono ammirare quasi tutti gli esemplari di flora esotica del mondo.

Nel XIX secolo dei cittadini innovativi crearono il Giardino delle Palme. Il giardino è un'oasi verde nel cuore della città e una meta molto amata dagli abitanti di Francoforte, dai turisti e perfino da chi non va matto per i fiori. Nel Tropicarium, un complesso di 14 serre in moderna architettura in vetro, si ritrovano le regioni tropicali e subtropicali. Le diverse zone climatiche della terra sono perfettamente simulate, dalla rigogliosa foresta pluviale e foresta monsonica alle umide mangrovie e all'arido deserto ricco di spinosi cactus. Il Tropicarium unisce il fascino della natura a un istruttivo viaggio attraverso le zone climatiche del nostro pianeta. Anche il Giardino di Goethe, un omaggio al famoso figlio della città, merita una visita. Nel parco si trovano numerosi esemplari di alberi di gingko, a cui il sommo poeta e giardiniere appassionato dedicò un'ode. Il gioiello del parco rimane sempre la Serra delle Palme alta 18 metri, la costruzione più famosa ed antica del Giardino delle Palme. La struttura in ferro fu costruita tra il 1868 e il 1869 su progetto dell'architetto Friedrich Kaysser che si ispirò ai giganteschi palazzi di vetro di Londra (1846) e Parigi (Esposizione Universale 1867). La meravigliosa ricchezza esotica ha conservato tutto il suo fascino. Chi dopo una pioggia torrenziale si siede su una panca di legno tra le gigantesche palme e ascolta lo spettrale rumore delle gocce nel crepuscolo verde latteo, rimane incantato... almeno finché una cacatua non strilla riportandovi alla realtà. "Botanica per tutti" è il motto delle numerose visite e conferenze. Escursioni Nell'agosto del 1749, nella casa in Großer Hirschgraben venne alla luce Johann Wolfgang von Goethe che qui trascorse la sua infanzia e adolescenza. Oggi è possibile visitare le stanze della Casa di Goethe. Su entrambe le rive del Meno si trovano i 13 musei di Francoforte. In estate si possono fare meravigliose passeggiate sulla Riva dei Musei (Museumsufer) e bere un caffè.

Eventi

The Schirn building itself is a bit like a modern art work in the heart of Frankfurt's old quarter, a light, angular design contrasting with the grand, red sandstone cathedral and the Römer, the old town hall. This art gallery lies in the heart of the city – and is an important focal point in Frankfurt's cultural life. It is also one of the most celebrated galleries in Germany and in Europe.

Schirn is the Hessian word for a structure such as a hut or a shed, but this belies its significance in the world of art. Since opening in 1986, the Schirn has staged some 200 exhibitions. It has no collection of its own but organises temporary exhibitions and projects on selected themes or the work of individual artists. The themed exhibitions have made most notable contribution to the gallery's international reputation, for instance Viennese art nouveau, Expressionism, Dadaism and Surrealism, the history of photography and subjects such as 'shopping – art and consumerism', and the visual art of the Stalin era. Major retrospectives have honoured artists such as Wassily Kandinsky, Marc Chagall, Alberto Giacometti, Frida Kahlo, Bill Viola, Arnold Schoenberg, Henri Matisse and Julian Schnabel.

Taking a stance on topical themes and aspects of artistic creation can be said to be the Schirn's hallmark. It aims not only to engage visitors in a meaningful exhibition experience but also to encourage active participation in the cultural discussion.

Prossimi appuntamenti:

26.09.2019 - 12.01.2020

26.09.2019 - 12.01.2020

11.10.2019 - 12.01.2020

11.10.2019 - 12.01.2020

13.02.2020 - 24.05.2020

Luogo della manifestazione

Schirn Kunsthalle
Bendergasse
60311 Frankfurt am Main

Le indicazioni di prezzo, date e orari di apertura non sono vincolanti.
This meeting point for international media is a major cultural event. The publishing and media sector is innovative, varied and international like nowhere else. This year, Norway is the guest of honour.

Prossimi appuntamenti:

16.10.2019 - 20.10.2019

Luogo della manifestazione

Centre de conférence à Francfort-sur-le-Main
Ludwig-Erhard-Anlage 1
60327 Frankfurt

Le indicazioni di prezzo, date e orari di apertura non sono vincolanti.

The Städel Museum in Frankfurt, also known as the Städel Institute of Art and Municipal Gallery, is one of the leading art museums in Germany. It was founded in 1816 by the great patron of the arts from Frankfurt Johann Friedrich Städel and the collection has been housed in its current location since 1878. The Städel Museum is one of the main attractions along Frankfurt's 'museum embankment'. The breadth and wealth of museums and galleries overlooking the banks of the Main here are unique in Germany.

With over 2,900 paintings and around 100,000 drawings and prints, the collection gives a comprehensive insight into more than 700 years of European art history – from the Middle Ages, the Renaissance, the baroque era and Classical Modernism right through to the present day. Among the highlights are works by Lucas Cranach, Albrecht Dürer, Sandro Botticelli, Rembrandt, Jan Vermeer, Claude Monet, Pablo Picasso, Ernst Ludwig Kirchner and Max Beckmann. The collection also includes works by prominent post-1945 artists such as Francis Bacon, Georg Baselitz, Jörg Immendorff, Martin Kippenberger, Anselm Kiefer, Gerhard Richter and Sigmar Polke. Worthy of special mention are Andy Warhol's screen-print series 'Goethe', a donation by the artist to the Städel Museum, and 'Goethe in the Campagna' by Johann Heinrich Wilhelm Tischbein. Since 1976 the fascinating sculpture garden has displayed mainly contemporary works, including pieces by Joseph Beuys, Ulrich Rückriem, Richard Serra, Anthony Caro, George Rickey and David Smith.

Prossimi appuntamenti:

26.06.2019 - 13.10.2019

23.10.2019 - 16.02.2020

13.11.2019 - 06.02.2020

Luogo della manifestazione

Städel Museum
Dürerstraße 2
60596 Frankfurt am Main

Le indicazioni di prezzo, date e orari di apertura non sono vincolanti.

Manifestazioni & eventi

Cerca eventi
(in tedesco e inglese)
Altri criteri di ricerca
Ripristina tutti