• 0
Selezionare...
A
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • J
  • K
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • R
  • T
  • U
  • V
  • W
  • X
  • Y
  • Z
The Württemberg wine region, Besigheim

La regione vinicola del Württemberg: infinite varietà di rosso.

Con l'80% di vitigni rossi, il Württemberg è la zona con la produzione quantitativamente più elevata di uve rosse in Germania. Il 71% della superficie vitata è in posizioni inclinate o scoscese, talvolta con una pendenza del 20%, la cui coltivazione richiede un grandissimo impegno. Il Württemberg si caratterizza per la particolare varietà della sua produzione: Lemberger e Trollinger sono coltivati quasi esclusivamente qui, e numerosi dei nuovi arrivi molto importanti per l'enologia tedesca, ad esempio il Dornfelder, arrivano proprio dal Württemberg.

Caratteristiche regionali

Estensione dei vigneti e tipi di vitigni

Clima

Viticoltori e consorzi

Mentalità

Attrazioni della regione vinicola

l nostro hotel a gestione famigliare dispone di 53 camere dotate di vasca/doccia & WC, telefono diretto, TV satellitare e W-Lan. Le camere, suddivise in 4 fasce di prezzo, sono arredate in stili diversi affinché ognuna abbia il suo carattere specifico. Nel ristorante, la carta molto varia propone piatti della cucina sveva e internazionale, oltre a una buona scelta di ottimi vini.

Il Weinstadt Hotel è situato nell'incantevole borgo vinicolo di Beutelsbach. Tutte le camere sono spaziose e accoglienti. La cucina del ristorante Krone propone specialità sveve e francesi pregiandosi di utilizzare soltanto materie prime e prodotti naturali genuini. Fine settimana svevo: pernottamenti, colazione e menù svevo compreso 1/4 l di vino.

In questo contesto paesaggistico, i torchi per il vino indicano la strada: tra Öhringen e Pfedelbach un tempo ce n'erano otto. Si chiamano Pfaffenkelter (torchio del prete), Meisenkelter (torchio della cinciallegra) e Wacholderkelter (torchio del ginepro); la maggior parte sono scomparsi, ma le loro pietre indicano ancora i luoghi dove sorgevano e a loro è dedicato anche il Percorso dei torchi per l'uva.

Con la marca di champagne Veuve Cliquot come padrino, il 1 luglio 1826 Georg Christian von Kessler fondò a Esslingen am Neckar la prima cantina per la produzione di vini spumanti in Germania. L'imprenditore, che aveva imparato il mestiere nella regione dello Champagne, già nel primo decennio di attività vendette circa mezzo milione di bottiglie.

Visualizza altri