• 0
Selezionare...
A
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • J
  • K
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • R
  • T
  • U
  • V
  • W
  • X
  • Y
  • Z
The Rheingau wine region, Eberbach Abbey

La regione vinicola del Rheingau: pura gioia di vivere.

Le uve più coltivate nel Rheingau sono le qualità Riesling e Spätburgunder (Pinot nero). A dar vita all'antica tradizione vinicola della regione furono i monasteri del Rheingau, che iniziarono presto a coltivare le viti. La fama di produttrici di vini di altissima qualità delle aziende vinicole ha aperto loro le porte di tutti i più importanti casati nobiliari. Il Rheingau deve la sua reputazione mondiale anche alla Scuola di specializzazione in viticoltura ed enologia di Geisenheim.

Caratteristiche regionali

Estensione dei vigneti e tipi di vitigni

Suoli

Clima

Viticoltori e consorzi

Mentalità

Attrazioni della regione vinicola

Come fossero delle perle, il Rheinsteig (sentiero del Reno) infila nel sentiero lungo il Reno, da Wiesbaden a Bonn, castelli storici, rocce, vigneti e vie ferrate uno dopo l'altro.

Consiglio

Loreley, St Goarshausen
La mitica Loreley e la sua leggendaria roccia nella valle del Reno esercitano da lungo tempo un fascino sugli escursionisti del Reno. Sulle orme dei primi turisti del Reno si giunge a un centro espositivo che racconta la storia, la cultura, la natura e il mito di Loreley.

In breve

  • Partenza: Wiesbaden
  • Arrivo: Bonn
  • Lunghezza: 320 km
  • Numero tappe: 23
  • Altitudine (valore approssimativo): salita 21.900 m, discesa 21.900 m
  • Condizioni del sentiero: 36% naturale, 18% asfaltato, 36% altro, ad esempio ghiaia

Hotel e azienda vinicola della famiglia Schönleber nell'Oestrich-Winkel nel Rheingau. Nell'enoteca vengono serviti vini e spumanti di produzione propria ed è possibile pernottare in una delle 17 confortevoli camere; il parcheggio è adiacente all'hotel. L'azienda vinicola ha ricevuto molteplici premi per i suoi vini e spumanti, questi ultimi prodotti in azienda secondo il metodo classico della fermentazione in bottiglia.

Del Kloster Eberbach vicino a Eltville nel Rheingau, simbolo di una cultura enologica secolare, non restano ormai che le rovine. Il monastero di Eberbach si sviluppò velocemente diventando uno dei più grandi e importanti della Germania - grazie al nettare d'uva. I vitigni della qualità Pinot Noir (Spätburgunder in Germania) portati dalla Borgogna diventarono il primo prodotto della viticoltura del Rheingau esportato con grande successo.

L'antica gru per il carico del vino, un vero monumento alla cultura enologica, è l'emblema del centro vinicolo e culturale Oestrich-Winkel. Sulla riva del Reno sorge un edificio a graticcio rivestito di assi scure che testimonia l'antica tecnica di carico e scarico delle navi. Per 350 anni Oestrich è stato il luogo dove l'apposita gru caricava le botti di vino del Rheingau che partivano per tutto il mondo.

Visualizza altri