• 0
Percorsi ciclabili dalla A alla Z
A
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • J
  • K
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • R
  • T
  • U
  • V
  • W
  • X
  • Y
  • Z
Percorso ciclabile della valle dell’Ilm - Stelle nella valle dell'Ilm

Percorso ciclabile della valle dell’Ilm - Stelle nella valle dell'Ilm

Il percorso ciclabile della valle dell’Ilm, Ilmtal-Radweg, itinerario di qualità insignito con 4 stelle dall'ADFC (federazione tedesca dei ciclisti) invita a intraprendere un viaggio attraverso la storia della civiltà tedesca ed è tra i tour più amati in Turingia.

Dal punto di partenza nella Selva di Turingia si procede comodamente in discesa. Ogni piccolo villaggio meriterebbe una deviazione per ammirarne musei, birrifici, mulini e chiese. L'itnierario attraversa Weimar, la città più famosa grazie a Goethe, Schiller e il Bauhaus, che è stata iscritta anche al Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Vale la pena visitare anche il podere Wielandgut a Oßmannstedt, il paese galleggiante a Eberstedt, i vigneti di Bad Sulza e Apolda, la città delle campane. Le specialità turinge come salsicce, vino e birra sono ottime compagne di viaggio dei cicloturisti lungo tutto il tour.

Caratteristiche: territorio per lo più pianeggiante, occasionalmente vi sono piccole salite. Non sempre libero dal traffico automobilistico. Le strade sono prevalentemente asfaltate, ma vi sono a anche sentieri sterrati e lastricati.

Paesaggio: la ciclabile si snoda in un paesaggio di mezza montagna ricco di boschi, vigneti ed ampie pianure con aree golenali. A ciò si aggiungono estesi parchi, piccoli paesi e la città di Weimar.

In breve: percorso ciclabile della valle dell’Ilm

  • Lunghezza: 123 chilometri
  • Partenza: Allzunah am Rennsteig
  • Arrivo: Großheringen/Kaatschen-Weichau
  • Come arrivare (grande città più vicina - partenza | arrivo):
    Erfurt 42 km | Weimar 37 km
  • Informazioni sul tragitto: percorso prevalentemente pianeggiante, a tratti collinare, adatto ai bambini

itinerario di qualità ADFC a 4 stelle