• 0
Potsdam, Babelsberg Palace
Bad Liebenstein, Altenstein Palace

"Il mio giardino è il mio cuore": il principe von Pückler-Muskau

La sua prima opera a Muskau è diventata patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, mentre la seconda, nel castello di Branitz, è un vero e proprio gioiello: il principe von Pückler-Muskau, un avventuriero, uomo di mondo e dandy, divenne come architetto di giardini dilettante uno degli artisti più geniali della sua epoca.

Il castello neogotico di Babelsberg, situato nell'omonimo parco e quartiere del capoluogo brandeburghese, fu eretto nel 1833 come residenza estiva del futuro imperatore Wilhelm I. Ha conservato gran parte dell'arredamento originario che rispecchia la predominanza dello stile neogotico.

Nel cuore di un parco situato in posizione romantica con una cascata e una grotta naturale, nella Foresta Turingia vicino a Erfurt, sorge il castello neorinascimentale di Altenstein, a due piani. L'antica residenza estiva dei duchi di Sassonia-Meiningen e il suo parco incantano il visitatore con una meravigliosa vista panoramica fino al Rhön.