• 0
Ingolstadt: atmosfera unica e una sfrenata voglia di vivere

Ingolstadt: atmosfera unica e una sfrenata voglia di vivere

Una città dai mille volti, ricca di tradizione e storia, e allo stesso tempo con quel fascino tipico di un centro urbano moderno e pieno di voglia di vivere. Ingolstadt, centro universitario e città dello shopping sul Danubio, entusiasma i suoi visitatori con lo stimolante connubio di fascino e atmosfera. E non da ultimo con l'Audi Forum, che avvicina in maniera avvincente al tema dell'automobile non solo chi ne guida una.

Residenze borghesi dagli splendidi frontoni e restaurate con cura, porte imponenti, torri slanciate e robuste fortificazioni sono gli elementi che caratterizzano il volto di Ingolstadt. Ristoranti, arte ed eventi vivacizzano il centro e rendono lo shopping un'esperienza davvero divertente. Feste e mercati vengono organizzati tutto l'anno; musei, concerti, mostre e spettacoli teatrali completano l'offerta culturale della città. L'Audi Forum Ingolstadt con il centro museum mobile e l'esclusivo villaggio outlet Ingolstadt Village sono altre attrazioni molto amate dai turisti. Lo stesso vale per il pittoresco centro storico, raggiungibile attraversando la splendida porta Kreuztor, ovvero la più bella delle porte cittadine ancora esistenti, che una volta apparteneva alle fortificazioni urbane. Oggi è una testimonianza dell'architettura medievale, nonché simbolo di Ingolstadt. Il centro storico attende i suoi ospiti con sfarzose attrazioni, come il nuovo castello, la chiesa Asamkirche con il famoso ostensorio di Lepanto, l'edificio Alte Anatomie e il vecchio municipio. Accanto ad essi si trova St. Moritz, la chiesa parrocchiale più antica della città. Oltre al campanile romanico nella parte settentrionale della chiesa, a sud si erge la snella torre gotica (Pfeifturm), che fungeva da torre di vedetta della città. 200 scalini separano il visitatore dalla cima, da cui si gode di un panorama spettacolare sulla città e sull'imponente duomo tardogotico, ovvero la più grande chiesa a sala della Germania meridionale e una delle attrazioni più famose della città. Le chiesa di St. Moritz è sempre stata legata a doppia mandata all'università, la cosiddetta "Hohe Schule", fondata nel 1472 come prima università della Baviera. A questo centro di studi Ingolstadt deve il suo lungo periodo di fioritura: per oltre tre secoli rappresentò il centro spirituale e culturale della Baviera. Ancora oggi l'atmosfera di Ingolstadt è influenzata da questo periodo, con le sue splendide tradizioni e le note romantiche. Il fatto che le origini degli Illuminati, associazione segreta per antonomasia, risalgano al 1776 proprio a Ingolstadt, non è affatto una sorpresa. La storia della città è viva ancora oggi, basti pensare al "Mystery Tour" o al "Türmerey", le passeggiate notturne di un'ora con storie e canzoni, guidate da un "vero" guardiano notturno medievale.

Attrazioni principali delle città

Per fare shopping in maniera esclusiva non serve andare lontano. Il centro outlet di Ingolstadt è più vicino di quanto si pensi. Al suo interno troverete ad attendervi numerose boutique di lusso: Calvin Klein, Stefanel, Rosenthal, Fred Perry, Strenesse... e a prezzi assai più convenienti dei negozi di Milano, Parigi e Londra. Inaugurato nel 2005, il centro copre una superficie di circa 10.000 metri quadrati e propone tutto l'anno eccezionali offerte: moda, scarpe, gioielli, accessori, arredamento per la casa e la tavola di importanti marche tedesche e internazionali.

Appassionati di automobili o meno, l'Audi Forum di Ingolstadt offre a milioni di visitatori la possibilità di esplorare temi legati al mondo dell'automobile e un'esperienza architettonica avvincente.

Negli spazi espositivi "mobile", nell'edificio "Mercato e cliente", nel centro assistenza clienti e nei suoi ristoranti raffinati Audi offre tutto l'anno un programma variegato con visite guidate, concerti, mostre, film, presentazioni, prove guida ed eventi per bambini: vi aspettano esperienze indimenticabili.

Oltre 300 negozi e circa 8.000 metri quadrati di superficie commerciale nei settori dell'abbigliamento, del tempo libero e della gastronomia, a cui si aggiungono numerosi eventi, mercati e feste: l'offerta della zona pedonale trasforma ogni visita al centro storico in un'esperienza davvero divertente. Passeggiare, fare spese, mangiare e bere bene: qui tutto è possibile. Per godere di un panorama che abbraccia tutto il centro storico è possibile salire sul monte Scherbelberg, una collina costruita sulle macerie delle guerre napoleoniche, o sulla Pfeifturm, la torre da cui veniva sorvegliata le città nel quattordicesimo secolo.

Le torri del monastero Liebfrauenmünster non passano di certo inosservate. Nel 1572, in occasione del centenario della fondazione dell'università di Ingolstadt, nel monastero venne costruito l'altare maggiore dai colori sgargianti. Il progetto è opera di Mielich, che rappresentò diversi episodi del vangelo in novanta immagini. Altrettanto interessanti sono le vetrate intorno al coro, soprattutto la scena dell'Annunciazione, che si estende su tutta la vetrata dietro all'altare. Nel 1722 venne costruito l'imponente presepe con 250 figure, che dopo un attento restauro può essere visitato tutto l'anno all'interno del monastero.

Visualizza altri